iPhone 4G: più piccolo e UMTS/CDMA?

 

C’è chi dice che il nuovo iPhone 4G potrà godere di uno schermo più grande; chi invece parla di dimensioni leggermente ridotte; chi ancora non vede alcuna differenza tra il case del nuovo iPhone 4G e quello – che ormai conosciamo bene – di 3G e 3GS. Insomma, i rumors ci sono e sono discordanti.

Quello di cui parliamo oggi vorrebbe uno schermo leggermente più piccolo, come


iPhone 4: entra in scena Pegatron Technology

 

Non sappiamo ancora quando uscirà sul mercato il nuovo modello di iPhone 4G, se ad Aprile, a Maggio, oppure a Luglio, come i tre precedenti. E non sappiamo ancora nulla sulle funzionalità e sulle caratteristiche che integrerà la nuova creatura di Cupertino. Solo rumors in giro per la rete, la cui veridicità è tutta da dimostrare.

Da qualche giorno però sono giunte in rete alcune indiscrezioni riguardo i produttori OEM del nuovo iPhone 4G: si tratterebbe


iPhone 4G: Apple brevetta la condivisione file durante una chiamata

 

Immaginate una cosa: siete al telefono (magari il vostro futuro iPhone 4G) con un vostro amico ed il discorso cade su una località che aveva recentemente visitato e di cui avete scattato un sacco di foto, come fare per farle vedere al vostro interlocutore? Dovete aspettare una sua connessione alla rete? Non per forza. Apple ha recentemente depositato un brevetto che renderebbe possibile la condivisione di file durante una chiamata vocale, tramite la stessa linea su cui passa la voce.


iPhone 4G indiscrezioni e prove sulla videochiamata

 

Vengono ancora dall’iPhone SDK 3.2 le nuove indiscrezioni sulla presenza della videochiamata in un qualche dispositivo di futura generazione. Come si vede facilmente nell’immagine, “nascoste” tra i files di sistema ci sono due icone le cui didascalie sembrano richiamare in qualche modo la presenza di una eventuale videochiamata nei prossimi firmware dell’iPhone OS.

C’è da fidarsi? Non sappiamo ancora di cosa si tratti, né se la fantomatica videochiamata sarà protagonista delle nuove caratteristiche di iPad, o magari del nuovo iPhone, in uscita entro l’anno. E se facesse tutto parte del futuro iPhone OS 4.0


iPhone 4: finalmente l'ora del multitasking?

iPhone 4: finalmente l’ora del multitasking?

iPhone 4: finalmente l'ora del multitasking?

Sappiamo che una delle mancanze che più hanno infastidito gli utenti di iPhone è quella che riguarda il multitasking, la possibilità, cioé, di eseguire più applicazioni contemporaneamente e far sì che esse, se non sono in uso, siano comunque attive in background per eventuali aggiornamenti o avvisi.

Ma niente: Apple non si è ancora decisa a concederci questa funzionalità, che si può comunque ottenere ricorrendo a software di terze parti (tramite il jailbreak). Ma cambierà qualcosa col prossimo iPhone?


iPhone 4G: schermo ad alta definizione?

 

Arrivano direttamente dall’azienza produttrice della GPU di iPhone le informazioni che stiamo per darvi: è stata infatti presentata la nuova PowerVR SGX545, che permetterà al dispositivo di supportare le ultime tecniche grafiche di alta definizione come DirectX 10.1, OpenGL 3.2 e OpenCL 1.0, che sembra potranno garantire una resa grafica capace di muovere 40 milioni di poligoni a 200 Mhz, contro i 28 milioni degli iPhone di oggi.

Notizie sicuramente interessanti che fanno sognare tutti i patiti della grafica e della visualizzazione a schermo, soprattutto in questi ultimi anni in cui l’HD sta, pian piano, divenendo


iPhone 4 case: sara’ questo l’aspetto?

 

Fin dall’uscita dell’iPhone 3GS, l’ultimo modello immesso sul mercato, han cominciato ad apparire sulla rete i primi rumors riguardo la futura versione del melafonino, il forse chiamato iPhone 4, la cui uscita sarebbe collocata da alcuni già a Maggio di quest’anno, 2010.

Una società di vendita cinese, ChinaOntrade.com, ad esempio, ha pubblicato sul suo sito un’immagine che dovrebbe raffigurare quello che potrebbe essere il case, il design esterno dell’iPhone 4g di prossima generazione.


iPhone 4: Fotocamera frontale si o no?

 

Quanti hanno, malgrado loro, notato e sofferto della mancanza di una fotocamera frontale negli iPhone che conosciamo, siano essi 2G, 3G e 3GS? E quanti avrebbero voluto poter effettuare una comoda videochiamata con una persona lontana, magari, per rivederla (e soprattutto farsi vedere) comodamente sul proprio cellulare?

Beh, Apple non ha mai pensato a tutti questi. O forse ci ha pensato, ma non ha concesso loro una soluzione.

La domanda spontanea, prima del rilascio del nuovo iPhone 4G, è: sarà dotato di due fotocamere ed


iPhone 4: nome in codice N89?

 

E’ dall’uscita dell’ultima versione di iPhone, il 3GS, che le speculazioni sul prossimo modello hanno trovato nella rete un ottimo sistema di trasmissione. La notizia di cui vi parliamo oggi riguarda alcune tracce (presumibilmente) del nuovo iPhone trovate tra i files dell’SDK 3.2.

Nello specifico, ci preme far notare la presenza di un codice N89. No, non stiamo parlando del nuovo cellulare Nokia, ma del nome in codice che dovrebbe/potrebbe avere il nuovo melafonino


iPhone 4G: fotocamera flash?

Sono molte e diverse le indiscrezioni che girano sulla rete riguardo la nuova versione del melafonino di casa Apple, e le più insistenti riguardano, come è logico pensare, i nuovi componenti che monterà il nuovo prodotto. Sappiamo che la casa di Cupertino, specialmente nei riguardi della fotocamera, sia sempre un po’ “lenta” a tenere il passo con il mercato, forse per una scelta specifica. Pare che nel nuovo iPhone 4 sarà implementata una fotocamera dotata di flash