iPad 2 VS nuovo iPad 3

iPad 2 VS nuovo iPad 3

iPad 2 VS nuovo iPad 3, la sfida eccola qui, chi vince lo scopriremo solo alla fine di questo articolo. L’arrivo ufficiale in Italia del nuovo iPad è avvenuta il 23 marzo 2012, quando ormai era già uscito in altri dieci paesi ed aveva già ottenuto un grandissimo successo. Oggi vogliamo offrirvi un confronto tra il vecchio dispositivo della società di Cupertino e il nuovo, andiamo a vedere chi vince.

IL DISPLAY PRIMA DI TUTTO

La prima cosa che risalta all’occhio nei dispositivi di Apple è il Display, partiamo subito dal nuovo tablet che monta un Retina Display con una risoluzione pari a 1,5 volte rispetto ad un televisore full HD. Quando si maneggia un iDevice del genere c’è da restare a bocca aperta: un tablet è un oggetto fantastico, iPad lo è ancora di più.

Il nuovo iPad è superiore nella risoluzione offerta dallo schermo, ben 3 volte migliore di iPad 2.  Parlando al di la delle sensazioni personali e dunque esprimendo un parere completamente oggettivo  c’è da dire che il passo in avanti è stato fatto ed è molto evidente, ma non solo riguardo al vecchio iPad , ma anche rispetto a qualsiasi altro dispositivo presente sul mercato.

LA BATTERIA E’ IMPORTANTE

La batteria è importante, oltre all’estetica gli utenti vogliono un prodotto che riesce ad arrivare a fine giornata e che dunque si può usare tutto il giorno. Insomma, non ci deve abbandonare subito. Il display del nuovo iPad richiede sicuramente un consumo di carica decisamente superiore al normale, allora ecco che sul nuovo dispositivo c’è una batteria più potente, nel gergo comune la possiamo chiamare ‘Batteria XL’.  La Apple ha pensato bene che per assicurare la stessa autonomia dell’iPad precedente si doveva aumentare la capacità del 70 per cento, ma con questo si sono verificati alcuni problemi che riguardano il surriscaldamento del dispositivo.

Essendo pratici possiamo dire che la durata della carica tra i due iPad è perfettamente identica, ma i tempi di ricarica sono decisamente maggiori nel nuovo tablet perché la batteria è più grande.  E’ vero che il nuovo iPad si riscalda di più, ma per raggiungere i gradi lamentati dagli utenti si devono eseguire i giochi ad altissima risoluzione per lungo tempo.

IL PROCESSORE FA IL SUO LAVORO

Tra iPad 2 e il nuovo iPad 3 c’è una differenza molto consistente nel processore, nel primo dispositivo troviamo una CPU dual core Apple A5, mentre nel secondo troviamo una CPU quad core Apple A5X. In entrambi i casi l’architettura è sempre basata su ARM Cortex A9 e le prestazioni sono più o meno identiche tra i due tablet.

A fare la differenza tra iPad 2 e iPad 3 è la GPU, in pratica il comparto grafico. Sull’ultimo iDevice Apple il chip riesce a gestire il quadruplo dei pixel ed assicura prestazioni grafiche superiori a quelle del precedente tablet della mela!

LA FOTOCAMERA

Camera iPad Ottica

Tra i due litiganti, iPhone 4S gode. La fotocamera migliore la si trova nello smartphone, ma quella del nuovo iPad 3 è decisamente perfetta : 5 Megapixel con sensore iSight in grado di scattare fotografie in qualsiasi condizione di luce. Oggettivamente il vecchio iPad 2 non riesce a competere, né con lo smartphone iPhone 4S, né con il nuovo tablet.