27

Mar

iPad 3 tutto sullo schermo

La società di Cupertino ha presentato da poco il nuovo tablet che in quanto a rivoluzioni è molto interessante. Andiamo a vedere insieme tutto ciò che c’è da sapere sullo schermo del nuovo iPad arrivato in Italia

lo scorso 23 marzo 2012.

SCHERMO – RETINA DISPLAY IL MEGLIO CHE POTETE IMMAGINARE

Prendete tra le mani il nuovo iPad, guardate lo schermo e resterete a bocca aperta: spalancherete i vostri occhi e non crederete a ciò che vedrete.  Avrete tutto lì, sotto gli occhi… tutto quello che riuscite ad immaginare e oltre.  Le migliorie si vedono ad occhio nudo… hanno migliorato tutto rispetto al vecchio iPad 2 : Fotocamera, tecnologie WiFi e display.

Quattro volte migliore del vecchio iPad 2, colori brillanti, nitidi e testo perfetto, il più grande display di sempre grazie alla tecnologia Retina che regala un aspetto reale e incredibile.

Il display è il migliore mai  montato su un iDevice Apple, una risoluzione pari a 2048 x 1536 pixel,  colori saturi e pixel pari a 3,1 milioni. Le dimensioni del display sono pari a 9,7 pollici. Ma quanti pixel sono in più di iPad 2? Ben quattro volte migliore del vecchio dispositivo della Apple e già che ci siamo ben un milione e mezzo di pixel in più di una TV Full HD.

La tecnologia utilizzata per questi display è a dir poco straordinaria, uno schermo totalmente nuovo e che lascia senza fiato chi lo guarda. I pixel hanno dei segnali unici che quando si accendono si incrociano e la qualità dell’immagine visualizzata è nitida e perfetta, anzi unica.  E’ una tecnologia che rivoluziona i display, proprio come accade con il nuovo dispositivo della Apple.

Cosa garantisce questa risoluzione?

Ogni pixel permette delle grandi performance e tutto questo è possibile grazie al nuovo processore Quad Core Apple A5 X che è in grado di gestire ben quattro volte i pixel dell’iPad 2 mantenendo la fluidità e la velocità del vecchio dispositivo.

Uno schermo così dovrebbe avere una durata della batteria minima?  Beh, il nuovo iPad riesce ad offrire ben 10 ore di autonomia… proprio come in iPad 2, eppure il dispositivo ha un processore più potente.

La funzione del Display a Retina è permessa grazie alla potenza del processore che riesce a gestire senza problemi ogni singolo pixel, senza l’Apple A5x avere una grafica simile è impensabile. L’iPad grazie alla CPU si presenta reattivo e incredibilmente ( parlando di grafica) perfetto. Scorrete, pizzicate e ritoccate le immagini con il nuovo iPad.

La velocità permette di usare il dispositivo per tanto tempo o per poco, il tutto con l’attesa massima di un secondo. Lo usate ora per vedere una foto, dopo per scattarne una… basta aprire la cover o semplicemente il pulsante che è già pronto e reattivo. Tutto questo grazie a cosa? La memoria flash che è vloce, affidabile e ti fa accedere ad ogni angolo di iPad velocemente e fare quello che ti pare.

CONSIDERAZIONI FINALI

Lo schermo del nuovo iPad 3 è a dir poco unico, nessun tablet sul mercato riesce ad offrire una risoluzione del genere, anzi possiamo dire che mai nessuna società riuscirà a riprodurre questa tecnologia sul proprio dispositivo!

 

Scrivi un commento