Scandalo antennagate: cade la prima testa?

Mark Papermaster

Ideatore del nuovo sistema di trasmissione e ricezione della versione 4 di iPhone, Mark Papermaster ha lasciato Apple.

Papermaster famoso per il passaggio da IBM ad Apple nel 2008, in questi giorni ha definitivamente abbandonato Apple probabilmente non per volere suo ma per volere dell’azienda.
Ricopriva la carica di Vice Presidente anziano della sezione ingegneria hardware, quindi la figura di riferimento della parte hardware di iPhone 4.

Papermaster lavorava direttamente in contatto con Steve Jobs da oramai quasi due anni: adesso verrà sostituito da Bob Mansfield anche lui con lo stesso incarico di Papermaster ma maggiormente indirizzato verso la divisione Macintosh.

Il Times, nota rivista, ipotizza l’uscita di Papermaster come una risposta di Apple allo scandalo Antennagate, scandalo che ha portato molto imbarazzo nella società di Cupertino e non pochi danni economici. Purtroppo non sarà possibile confermare questa ipotesi dato che Papermaster ha comunicato di non voler rilasciare dichiarazioni riguardo la sua uscita da Apple.

Va ricordato che l’uscita da IBM di Papermaster, nel 2008, provoco’ una causa legale per la risoluzione anticipata del contratto: Papermaster inizio’ quindi un nuovo rapporto lavorativo con società concorrente di Cupertino.

Sarà l’unico dimissionario di Apple per lo scandalo Antennagate?

Staremo a vedere quali sorprese ci riserverà il futuro della “mela morsicata” piu’ famosa al mondo 😉