23

Apr

Samsung Galaxy S III ancora anti iPhone?

Il Samsung Galaxy S è stato da sempre definito l’anti-iphone, le sue funzioni in alcuni casi erano pari , se non uguali, a quelle di un dispositivo della mela, fino a quando non è arrivato iPhone 4S. C’è da dire però che il Samsung Galaxy S II non è per niente inferiore, sotto alcuni aspetti, all’ultimo smartphone della società di Cupertino.

Apple e Samsung

, da sempre rivali anche sotto il piano legale, competono a colpi di tecnologia con smartphone all’avanguardia, gli iPhone ed i Galaxy S sono telefoni di grande valore tecnologico in quanto offrono caratteristiche più che interessanti. Attualmente però alcuni definiscono obsoleti i due smartphone, anche se iPhone 4S è ancora ora il dispositivo più venduto, sono più di 40 milioni le copie vendute dall’uscita ad oggi, mentre il Samsung Galaxy S II sta per essere sostituito da un nuovo telefono : il Samsung Galaxy S III.

Il Samsung Galaxy S III è stato annunciato poco tempo fa e sarà presentato al prossimo evento del 3 maggio, lì scopriremo le caratteristiche super rivoluzionarie di questo nuovo smartphone e vedremo se possiamo definirlo, ancora una volta, l’anti-iPhone per eccellenza.

C’è chi lo chiama macrophone e non smartphone, chi invece azzarda e gli da l’appellativo di ‘mini-tablet’, perché pare che sarà una via di mezzo tra uno smartphone e un tablet, perché? Pensate che lo schermo sarà da 4,7 pollici. Quando sarà presentato? Il 3 maggio propssimo, lo dice Engadget, ma anche altri siti e su internet appaiono già immagini e video sul Galaxy S III. Il prezzo? Beh, Amazon da la possibilità di pre-ordinarlo al 599 euro.

Secondo alcuni siti e alle varie notizie che sono trapelate, possiamo parlare già di caratteristiche tecniche di questo nuovo smartphone della società sudcoreana. Il processore, secondo le voci, pare sarò un quad core da 1,4 GHZ, il sistema operativo sarà Android Ice cream Sandwich da 1 GB di RAM, la fotocamera da 8 milioni di pixel, ma addirittura c’è chi dice 12mpx. Lo spazio di archiviazione dati interno è di 16GB, espandibile con microSD. Il display sarà da 4,7 pollici e la risoluzione a 320DPI. Non sono caratteristiche ufficiali al 100 per cento ma, pare che sarà questo il nuovo Samsung Galaxy S III.

Ma il display è il punto di discussione maggiore in quanto, in questo caso, non possiamo più definirlo anti-iPhone, perché ? La praticità offerta da un dispositivo Apple è maggiore in quanto il display più piccolo offre la possibilità di usare il telefono con una sola mano, cosa che viene a mancare con uno schermo così grande.

Il Samsung Galaxy S III rischia tantissimo per quanto riguarda la praticità, insomma 4,7 pollici non è che passano inosservati e portare a spasso un dispositivo del genere non è di certo facile e pratico. Dunque, possiamo affermare che ora , se le caratteristiche saranno confermate ( soprattutto quelle del display), lo smartphone sudcoreano non sarà più definibile ‘Anti-iPhone’.

Attendiamo l’uscita prima di giudicare, intanto compaiono altri rumors per quanto riguarda iPhone 5, Apple comincia a correre ai ripari e ad alimentare le voci sul prossimo smartphone con la mela.

 

Scrivi un commento