23

Feb

Steve Jobs e la TimeLine interattiva

Steve Jobs è morto lo scorso 5 ottobre con un cancro al pancreas incurabile e da allora i riconoscimento e i modi per ricordarlo sono stati tantissimi. Numerose sono state le manifestazioni per ricordare il grande uomo, il creatore degli iPhone, degli iPad e degli iPod touch, dell’Apple Computer e di tanto altro.

Steve Jobs è ricordato anche attraverso Facebook e le numerose pagine del sito bianco blu, ma ora uno sviluppatore, che non ha nulla a che vedere con la Apple, ha deciso di ricordarlo attraverso una timeline, si proprio quella di Facebook. Da qualche mese è stata introdotta la nuova grafica del social network di Mark Zuckerberg e così ecco che dopo la morte, nasce il diario di Steve Paul Jobs.

Su Facebook, aggiungendo il contatto sarà possibile ripercorrere passo passo la vita del grande Steve, dalla nascita fino alla fondazione del primo computer, poi dal licenziamento alla fondazione di NeXT e Pixar, insomma passo passo la vita del grande uomo che ha inventato il futuro.

Una specie di biografia super interattiva dove ogni utente può inserire i propri commenti, insomma il diario di Facebook è stato trasformato in un libro, era quello l’obiettivo di Mark Zuckerberg : raccontare la vita attraverso il suo social network, anche se ci si aspettava una cosa del genere.

Video, foto, post, di tutto e di più per l’account di Steve Jobs, la Timeline, super interattiva che non trascura nemmeno un dettaglio della vita di un grande uomo, un’ottima iniziativa questa che sicuramente il mondo ricorderà.

 

Scrivi un commento