iPhone 5 schermo in-cell

Da quando è stata annunciata una data di presentazione del prossimo Samsung Galaxy S III, non si fa altro che parlare di iPhone 5

, il nuovo smartphone che l’azienda californiana dovrebbe proporre in occasione del prossimo ottobre, o addirittura c’è chi dice giugno, ma noi crediamo che si tratti solamente di una bufala e di una voce falsa, almeno per quel periodo.

La società di Cupertino è comunque a lavoro su un nuovo smartphone che potrebbe davvero rivoluzionare , ancora una volta, il mondo dei cellulari e concorrere, battendo ovviamente , il nuovo telefono dell’azienda sudcoreana. I rumors legati allo smartphone della Apple sono davvero tantissimi, ma forse è il caso di fare un po’ d’ordine e ricapitolare tutto quello che abbiamo sentito e visto fino ad oggi.

Lo schermo

Lo schermo è un punto molto importante , fino ad oggi i dati raccolti su questo display sono davvero tantissimi, ma l’unica cosa sicura pare sarà il ‘Retina Display’, quello è ormai immancabile sui dispositivi della Apple. iPhone 5, sempre se si chiamerà così, potrebbe montare uno schermo da 4 pollici, ma forse è il caso di dire che la politica della mela, in un certo senso, impone che lo schermo sia solamente un po’ più grande, parliamo dunque di 3,7 pollici.

Assolutamente false sono le voci che parlavano di uno schermo da 4,6 pollici, in questo modo Apple perderebbe tutte quelle qualità accumulate nel tempo e la manegevolezza che lo contraddistingue rispetto agli altri smartphone presenti sul mercato.

A proposito di schermo, una voce che si è diffusa ultimamente, parla di una nuova tecnologia in-cell. Secondo il Digitimes, Sharp e Toshiba potrebbero proporre questa nuova formula alla Apple per i nuovi display, di certo la cosa sembra molto interessante e secondo il magazine la cosa è ormai in corso d’opera.

La differenza tra uno schermo in cell e uno schermo tattile normale è che il sensore nel primo è presente direttamente nello schermo, mentre nel secondo caso si applicava un rivestimento sotto lo schermo che serviva per premere sul pulsante.

La tecnologia che sarà applicata

Un altro punto molto importante del prossimo iPhone pare sia la tecnologia che sarà applicata, secondo quanto riportato da alcune fonti, pare che il nuovo smartphone avrà montato all’interno un’innovazione molto interessante : la tastiera tattile in uno schermo touch. In pratica, c’è un brevetto che tramite magneti permette di far sentire al tatto la tastiera sul display dello smartphone.

Inoltre, tra le novità pare ci sarà un nuovo sensore per la fotocamera, che comunque sarà ancora più potente dell’attuale iPhone 4S, e poi ci sarà, forse, maggiore spazio per l’archiviazione di dati ed i dispositivi saranno prodotti da 32 GB, 64 GB e 128 GB. Inoltre, secondo quanto riportato da alcuni siti asiatici, il cavo dock del telefono Apple cambierà e questo manderà in furia tutti coloro che hanno già un dispositivo della mela.

Il Nome

Un altro punto di discussione pare sarà il nome del prossimo smartphone Apple , secondo alcuni questo si chiamerà iPhone 5, mentre altri ipotizzano un nome del tutto diverso : Nuovo iPhone.

Attendiamo ottobre per saperlo, solo allora avremo certezze.