Film Steve Jobs, è Ashton Kutcher l’attore

Steve Jobs è morto lo scorso ottobre per via di un cancro al pancreas, l’attenzione mediatica intorno al personaggio è stata altissima e in poco tempo abbiamo visto il debutto anche della biografia scritta da Walter Isaacson

su ‘ordine’ dell’ex amministratore delegato dell’azienda californiana. Più volte abbiamo parlato anche di film, la presentazione al cinema della vita di Steve è stata proposta da Sony che ha acquistato i diritti della biografia per produrre la pellicola cinematografica.

Però in produzione c’è un altro film che non si rifà al libro della vita del guru più brillante del ventunesimo secolo, ma si rifà ad un copione scritto dal regista  Matt Whiteley e sarà diretto da Joshua Michael Stern.  Il film che prenderà il nome, molto probabilmente di ‘ La vita di Steve Jobs’, si sofferma particolarmente sul periodo di giovinezza del guru di Apple, fino al giorno della sua morte e al successo ottenuto con le varie innovazioni tecnologiche presentate negli anni.

Steve nel periodo di giovinezza era un hippie e questa parte della vita ha segnato un po’ il suo successo futuro, le politiche dell’azienda e il ‘benessere’ con la natura. Matt Witheley e Joshua Michael Stern hanno deciso anche chi sarà l’attore che interpreterà il ruolo del protagonista, indovinate chi è? Ashton Kutcher, ma perché lui?

Secondo il portale Variety, una specie di Bibbia del cinema, è stato scelto l’ex marito di Demi Moore per via della sua popolarità e della netta somiglianza con Steve Jobs da giovane, infatti, osservando i lineamenti la somiglianza è davvero evidente. Inoltre, Ashton è stato scelto anche per la familiarità e la dimestichezza che ha con i vari apparecchi tecnologici, non solo Apple. Insomma chi meglio di lui può interpretare un grande uomo come l’ex amministratore delegato di Apple?

Mr Kutcher è attualmente al centro del gossip per via del divorzio da Demi Moore e un probabile tradimento che ha segnato , in negativo, la vita della diva di Hollywood. L’attore è stato anche uno dei primi ad iscriversi a Twitter e ad ottenere milioni di followers in pochissimo tempo. Insomma, il film cerca pubblicità attraverso i suoi attori e come dire, il regista ha saputo scegliere perché tutti ora sono impazienti di scoprire quando uscirà la pellicola.

IL PASSATO – I PIRATI DELLA SILICON VALLEY

In realtà già in un film abbiamo visto la storia di Steve Jobs, almeno fino al suo ritorno in Apple e alla presentazione dei suoi primi prodotti. Stiamo parlando de ‘I pirati della Silicon Valley’, un grandissimo film che racconta un po’ la storia di Steve, ma anche quella di Bill Gates, del loro periodo di collaborazione e di come sono nate Apple e Microsoft.

Durante il film viene citata anche l’HP, l’azienda per cui lavorava Steve Wozniak, la società che rifiutò il primo personal computer che poi diventò il primo Mac. Insomma, di film il mondo ne è pieno, questo è uno dei più belli sulla storia di Apple e Microsoft, staremo a vedere se quello che verrà proposto prossimamente sarà all’altezza de ‘I pirati della Silicon Valley’.