2

Feb

Samsung ottiene la possibilità di vendere Galaxy Tab 10.1N e Galaxy Nexus

Continuano le battaglie legali, nessuna tregua per Apple e Samsung che continuano a scontrarsi su più fronti. Dopo il successo dei coreani in Olanda, dove non è stata vietata la vendita del Samsung Galaxy Tab 10.1N , ecco che arriva un nuovo successo per Samsung, ma questa volta il tutto si sposta in Germania.

La vicenda legale riguarda la richiesta di blocco dei dispositivi Samsung Galaxy Tab 10.1N e Samsung Galaxy Nexus, tablet e smartphone secondo Apple violavano alcuni brevetti , il primo soprattutto il design di iPad 2, il secondo lo ‘Slide To Unlock’

, il metodo di sblocco del dispositivo.

Il giudice tedesco ha preso una decisione a favore della Samsung, respingendo la richiesta dell’azienda californiana e permettendo la vendita del Samsung Galaxy Tab 10.1N e Samsung Galaxy Nexus. Gli avvocati del colosso sudcoreano hanno vinto in quanto hanno preparato una difesa molto precisa, dimostrando che la tecnologia utilizzata sul Nexus e sul tablet , era già presente sul mercato ancor prima che Apple la brevettasse.

Ricordiamo che in passato la Apple è riuscita a bloccare la vendita del Samsung Galaxy Tab 10.1 perché violava dei brevetti e il design del tablet della mela, prontamente i coreani proposero una nuova versione ( Galaxy Tab 10.1N) e i californiani avviarono una nuova causa legale chiedendo il blocco di questa tavola elettronica.

Tuttavia, il processo si è concluso nel migliore dei modi per i coreani, che ora potranno vendere senza problemi il loro tablet e il loro smartphone Samsung Galaxy Nexus, voi cosa ne pensate della decisione del giudice?

 

Scrivi un commento