Samsung Galaxy Nexus tolto il ban, Apple cosa fa?

Nei giorni scorsi abbiamo visto il problema tra Apple e Samsung Galaxy Nexus

, il prodotto Google è sempre stato un problema per la società stessa e Samsung. Il dispositivo ha sempre violato qualche brevetto, una volta software, una volta hardware, insomma non si riesce a stare tranquilli con questo prodotto. L’ultima notizia e l’ultima lamentela arriva dall’interno del sistema operativo di questo iDevice , il Galaxy Nexus insomma è un dispositivo maledetto, questa volta l’intoppo arriva dal Quick Search, un sistema di ricerca interno del dispositivo che a quanto pare viola uno dei brevetti della società di Cupertino, dunque l’azienda ha avviato un’azione legale per bloccare questo smartphone negli Stati Uniti d’America.

Qualche giorno fa abbiamo parlato della vittoria di Apple per quanto riguarda il blocco delle vendite del Samsung Galaxy Nexus in quanto, secondo la società di Cupertino, questo viola una serie di brevetti. Il 30 giugno scorso lo smartphone del colosso asiatico era stato bloccato ed escluso dal mercato, ma a quanto pare il ban è stato revocato temporaneamente dalla corte di giustizia.

La guerra tra brevetti continua tra Apple e Samsung, il tutto sembra infinito e dopo che si son presi di mira più volte per una serie di dispositivi, tra cui ovviamente c’è anche iPhone, l’azienda di Cupertino sembrava aver avuto la meglio ed aveva ottenuto un’ingiunzione preliminare relativamente al Galaxy Nexus, che però ora è stata revocata. Lo smartphone di Samsung doveva essere rimosso completamente dal mercato, necessitava di una modifica per non infrangere i brevetti dell’azienda californiana, ma ora qualche cosa è cambiata.

Con il trascorrere dei giorni la faccenda si è evoluta, dopo il ritiro dal mercato del prodotto, in tribunale però non si è data per vinta. Con il supporto di Google, Samsung è riuscita ad ottenere qualche risultato e ha comunicato inoltre che presto arriverà anche la modifica software per andare ad aggiornare il prodotto. Entro la prossima settimana il dispositivo dovrebbe essere bello che pronto anche sullo store online, ma ora Samsung ha ottenuto una vittoria interessante, parziale ma interessante. Già nei giorni precedenti si era mosso qualcosa, ora il Galaxy Nexus non è più bloccato, almeno in via temporanea, staremo a vedere la Apple cosa ha intenzione di fare per bloccare nuovamente il rivale che purtroppo infrange ancora dei brevetti.

Ma perché il Ban è stato interrotto? La decisione è arrivata e durerà solamente fin quando la società di Cupertino non farà sentire la sua voce e sarà poi il giudice a decidere cosa fare delle vendite, se proseguire oppure comportarsi in modo diverso. Non resta che attendere una risposta da Apple che sicuramente non tarderà ad arrivare, insomma Apple potrebbe cambiare le sorti del Galaxy Nexus, almeno fin quando il giudice non deciderà diversamente.

Galaxy Nexus dunque è stato sbloccato, il dispositivo tornerà molto presto sul mercato, anche perché ci sarà un aggiornamento software la prossima settimana, proprio come annunciato da Google quando arriverà Jelly Bean, il sistema operativo annunciato al Google I/O la scorsa settimana.

Attendiamo notizie in merito allo sblocco e al blocco stesso.