iPhone 4S non infrange brevetti Samsung

La Apple ottiene una nuova vittoria in tribunale, ieri un giudice olandese ha deciso che iPhone 4S è puro come un bambino appena nato. Il gigante degli smartphone non ha più problemi, Samsung ha perso ancora una volta e ora siamo curiosi di veder cosa si inventerà per provare a contrastare la Apple.

L’azienda californiana ha prodotto un dispositivo, l’iPhone 4S

, senza utilizzare alcun brevetto di Samsung, di conseguenza l’iDevice resterà sul mercato a conquistare record. La decisione viene da un giudice Olandese e grazie a lui ora la Samsung non potrà più accusare la Apple di infrangere brevetti Samsung sul melafonino 4S.

Tra Apple e Samsung ci sono tantissime cause legali, alcune riguardano il tablet Galaxy Tab, altre riguardano invece brevetti sulla tecnologia della connettività 3G,  battaglie su smartphone, clonazioni di design e tanto altro ancora. Quella della scheda di rete 3G è dovuta forse al fatto che entrambi i dispositivi usano processori Qualcomm, ma sarà la corte a pronunciarsi.

Secondo le voci Apple ha acquistato il brevetto dalla casa produttrice e per questo motivo Samsung non riesce a far valere alcun tipo di diritto, ma il giudice potrebbe scegliere che la proprietà intellettuale del brevetto appartiene all’azienda asiatica e allora sono guai, ma la stessa non potrebbe cederlo a prezzi molto elevati per via della questione dei brevetti FRAND, ovvero quelle tecnologie base che devono poter essere utilizzate da tutti.

Staremo a vedere il giudice cosa deciderà in merito a queste cose, ma intanto godiamoci l’ultima vittoria dell’azienda con sede a Cupertino!