16

Gen

Apple TV e Samsung TV, i coreani non temono la mela

Samsung e Apple, sfida infinita. Sembra un titolo di un film o di una serie televisiva, o possiamo addirittura azzardare il nome di un libro destinato a diventare famoso. La prima produttrice numero uno al mondo di televisioni, famosa per la sua avanzata tecnologia nel mondo delle TV che non ha rivali anche per quanto riguarda la produzione dei processori per la stessa rivale : Apple.

Ultimamente in conflitto su vari fronti, continuano a sfidarsi e questa volta non solo nel campo degli smartphone o dei tablet, ma anche nel mondo della televisione cominciano i primi scontri a suon di prodotti. La Samsung al CES 2012 di Las Vegas ha presentato le sue nuove Tv con schermi trasparenti, senza alcun timore delle voci che girano intorno ad una possibile iTV.

Proprio della Apple TV

si parla negli ultimi mesi, Steve Jobs parlò di questo progetto qualche tempo fa e anche nella sua biografia ufficiale compare un riferimento a queste televisioni della mela :” Vorrei creare una TV integrata e semplice da usare, che si sicronizzerebbe con tutti i dispositivi attraverso iCloud. Niente più telecomandi complicati per i lettori DVD o i canali delle TV via cavo”.

Ma dopo i tanti rumors la Samsung presenta una specie di risposta ufficiale, presentando al Consumer Electronic Show 2012 di Las Vegas la televisione OLED da 55 pollici che prende parte al progetto di Smart Tv, ovvero le televisioni invisibili e in grado di capire anche con un gesto della mano cosa fare. Niente paura, Philip Newton , uno dei responsabili Samsung, non teme la mela né la prossima iTV anche perché l’innovazione annunciata da Steve Jobs nella sua biografia è già realtà, i televisori del colosso sudcoreano sono gestibili anche tramite gli stessi cellulari!

Scrivi un commento