Apple registra il brevetto sul multitouch, Android trema

La società di Cupertino ha ancora una volta registrato un nuovo brevetto , questa volta non riguarda le batterie ad idrogeno per MacBook e iPhone

, ma riguarda lo schermo di questi dispositivi e il multi-touch sui dispositivi con sistema operativo iOS. Il brevetto descrive in modo dettagliato il metodo usato per comunicare con il dito e le funzioni presenti sullo schermo, ovvero il touch screen. Il metodo è stato protetto da un brevetto e ora le aziende concorrenti non potranno utilizzare questo sistema , se lo vorranno dovranno chiedere ‘permesso’ alla Apple e pagare una licenza.

La società di Cupertino potrà richiedere anche la sospensione del suo utilizzo, brevetto che può causare problemi di Android , e di altri sistemi operativi e dispositivi che usano questo metodo per funzionare il dispositivo. Il brevetto non riporta nulla di nuovo , ma solamente i  metodi utilizzati fin ora e già usati dai maggiori smartphone in commercio, il brevetto multitouch permette anche di utilizzare più dita sullo schermo, a differenza del classico touchscreen che era sui vecchi cellulari.

Comunque sia staremo a vedere che mossa farà ora Apple nei confronti delle società rivali, il nemico numero uno è Android e sicuramente ci saranno problemi riguardo l’utilizzo dei brevetti Apple, probabile che la mela richieda addirittura la sospensione dell’utilizzo del multitouch sugli smartphone che montano Android, in particolare quelli Samsung ( rivale numero uno ).

La Apple prende alla lettera il suggerimento dell’analista che qualche tempo fa disse :” Se la Apple vuole battere una volta per tutte Android deve trovare qualche cosa che non sia facilmente raggirabile”.