Apple, brevetto per l’invio di allegati durante una chiamata

Apple registra ogni giorno nuovi brevetti, o quasi, e così nella giornata di ieri ci è arrivata la segnalazione della registrazione di un nuovo brevetto che introdurrà, forse nel prossimo aggiornamento, una nuova funzione molto interessante. La Apple renderà possibile l’invio di una serie di oggetti in allegato in modo molto più semplice.

 

Il brevetto consentirà all’utente di inviare allegati , in modo manuale o automatico mentre si è al telefono con una persona, sarà anche possibile inviare un messaggio in segreteria direttamente ad un altro iPhone. Infatti, per coloro che non se ne sono accorti, iPhone non permette la connessione ad internet mentre si sta effettuando una chiamata, ma nel prossimo futuro è possibile.

Il brevetto dunque prevede la possibilità di inviare dei file o di riceverli, anche durante una chiamata, che sia una fotografia o altro non importa. Questo brevetto renderà la condivisione più rapida e sicura, e sarà molto utile per coloro che hanno bisogno di usare iPhone in azienda, e il tutto anche mentre si sta chiamando!

Il brevetto entra a far parte di una serie di idee registrate dalla società di Cupertino, la curiosità ora ci spinge a scoprire quale azienda infrangerà questo tipo di brevetto ed incontro a quale ingiunzione di quale tribunale ci sarà. A proposito, Apple è sempre in guerra con società che violano i suoi brevetti

, ed ovviamente, non ha problemi a vincere queste cause perché l’azienda con sede a Cupertino registra qualsiasi cosa gli capiti per mano… Com’è che si dice? Prevenire è meglio che curare.