Apple ancora contro Samsung, denuncia in Germania e in USA

La guerra sembra che non finirà mai, così la società di Cupertino, da sempre contro la Samsung per via di vari brevetti , ha citato nuovamente l’azienda coreana e l’ha fatto, ancora una volta, in Germania e negli Stati Uniti d’America. Le notizie riportano, infatti, una nuova richiesta per i giudici tedeschi e americani, ancora una volta sono protagoniste le due rivali, ormai storiche : Apple e Samsung.

Così, l’azienda californiana ha avviato una nuova causa legale contro i coreani e l’accusa è la violazione di due brevetti, registrati a nome di Apple solo a dicembre scorso. I brevetti riguardano il recupero euristico di informazioni in iOS e un metodo per il suggerimento delle parole dopo un errore durante la scrittura della parola .

Queste sono le uniche informazioni di cui si è a conoscenza al momento, le due società sono pronte nuovamente a sfidarsi, ora la parola spetterà a Samsung che dovrà trovare il modo di proteggersi dalle accuse. Le ultime due vittorie ottenute, di cui una proprio nel paese tedesco, non basteranno sicuramente a vincere anche quest’ultima causa legale.

Apple sa il fatto suo e se si è mossa in questa direzione ha visto ottime probabilità di vittoria, l’azienda californiana è intenzionata a limitare al massimo i dispositivi che hanno installato Android al suo interno, ma attenzione perché Google è anche lei pronta. L’altro giorno, a proposito di Google e Motorola

, i legali del motore di ricerca hanno comunicato che sono pronti a far valere tutti i propri diritti a discapito della società con sede a Cupertino.