11

Apr

Apple capitalizzazione record, Steve Jobs strada a suo nome

Steve Jobs è il co-fondatore della Apple , possiamo dire che forse è il padre della natura della società e con la sua influenza è stato in grado di portare in alto in nome di una grande azienda, che ora sappiamo leader del mercato americano ed europeo nel campo degli smartphone e da poco anche nel campo dei tablet.

La Apple è una delle più grandi aziende che l’america ha sfornato, con un logo che ha una mela morsicata , la società di Cupertino è stato in grado di farsi conoscere nel mondo senza alcun tipo di problema. La Apple ha creato il primo personal computer, il primo sistema operativo grafico e il primo smartphone, dopo un calo economico e dopo un periodo più vicino al fallimento che mai, l’azienda si è risollevata proprio con Steve Jobs

e nel 2007 venne presentato il primo smartphone della mela, il primo iPhone.

Semplice, esteticamente elegante ed in grado di lasciare tutti a bocca aperta per la sua semplicità. Ma la cosa più interessante fu la presentazione dell’uomo più importante dei nostri tempi, almeno nel campo tecnologico, stiamo parlando di Steve Jobs. Pochi anni dopo ecco che venne presentato il primo iPad, semplice, più grande di un iPhone ed in grado di dare un supporto al lavoro molto interessante. Cosa ha contribuito allo sviluppo del tablet? Beh, io credo che già la presenza di un’ App Store ricco come quello di Apple abbia contribuito molto alla diffusione e all’utilizzo di questa tavola elettronica.

Tra iPad e iPhone c’è una piccola differenza, la dimensione, poi in fatto di capacità sono più o meno uguali, magari nello smartphone c’è il modulo per chiamare, mentre nell’iPad non c’è, ma questo è facilmente ‘violabile’ con le giuste applicazioni.

Grazie al successo dei dispositivi della mela, la Apple ha raggiunto incredibili risultati, quelli più visibili sono stati nell’ultimo trimestre del 2011, quando gli iPhone venduti sono stati circa 37 milioni. Lì, in quel periodo la società di Cupertino ha fatto un grandissimo balzo in borsa, ottenendo cifre record e quotazioni paurose.

Dopo che ha collezionato record su record e raggiunto valori per singole azioni pari a circa 600 dollari, ecco che arriva un altro grande record. La capitalizzazione di Apple ha raggiunto circa 600 miliardi di dollari e il costo di ogni azione è di 643 dollari! Cifre importanti per una grande azienda che con il suo valore riesce a superare grandi società come Google, Yahoo! e Microsoft messe insieme. 

Ma non finiscono qui le novità, la Apple e Steve Jobs sono più vivi che mai, secondo un comunicato del governo del Brasile, arriva la prima strada dedicata al co-fondatore di Apple . Il Guru più grande di tutti i tempi, la dedica di una strada sottolinea l’impronta che la Apple ha lasciato nel paese, sono molte le voci che l’azienda californiana voglia aprire delle nuove fabbriche in Brasile e questo porterà tanto lavoro alla popolazione locale e dunque un passo avanti per l’economia.

L’intitolazione di una strada è solo un piccolo passo per ringraziare la Apple per il lavoro che ha fatto nel paese brasiliano.

Scrivi un commento