Apple e Android aumentano le vendite!

Crisi economica? Beh sì, ma Apple e Android non la sentono, lo dicono le cifre di mercato che sono più che favorevoli alle due società, quella di Cupertino e quella di Mountain View. Secondo le ultime stime pubblicata su comScore, le quote di mercato del settore mobile aumentano per le due aziende principali, l’11, 2 per cento per la Apple negli Stati Uniti d’America.

Questi dati mostrano una salita del 9,8 per cento ad agosto e poi il 10,2 per cento a settembre, questo dimostra la capacità di Apple di crescere a discapito delle società rivali, ovviamente il periodo preso in analisi introduce anche la commercializzazione di iPhone 4S

, un dispositivo che è andato a ruba già dai primi giorni che è stato messo in commercio. Una costante crescita di Apple nel tempo e non uno sbandamento che ha portato la società a perdere grosse somme di denaro, com’è capitato invece a RIM e Microsoft.

C’è poi anche Android da menzionare che a quanto pare riesce ad aumentare la sua quota del mercato più di Apple, circa il 47 per cento contro il 28,7 per cento della società di Cupertino. Ma tutto questo a svantaggio di chi? Ci vanno sotto sempre RIM ( produttrice di Blackberry che a quanto pare il blackout dei server email di qualche tempo fa è costato tanto) e Microsoft, un progressivo declino con risultati di certo non positivi.

I due colossi, Apple e Google, si confermano tali e continuano la loro avanzata verso l’Olimpo, ma il mercato è strano ed è bene stare attenti.