SIRI e il comando con il pensiero

Si è parlato in tutti i modi di SIRI : Siri su iPhone 4, Siri su Mac

, Siri non parla italiano, Siri parlerà italiano nel 2012, Siri qui, Siri lì, ma non si è mai parlato di innovazione di assistente vocale. Già solo il fatto che si possa parlare con il proprio cellulare e ricevere comunque una risposta idonea alla domanda è un qualcosa di eccezionale, ma immaginate di poter comandare il proprio dispositivo con la mente!

Fantascienza? Troppo esagerati? Macché alcune persone ci sono riuscite, stiamo parlando di alcuni hacker che sono già famosi per le loro ‘creazioni’, insomma gente che con il computer ci sa fare e sa anche sorprendere il mondo. Secondo questo gruppo di persone iPhone 4S e Siri riescono a leggerci il pensiero, e così hanno assemblato un MacBook Pro per l’esperimento, avvicinato un iPhone e collegate gli accessori necessari per la lettura delle onde celebrali, più tutte le strumentazioni che servivano.

Trasformare il pensiero in parole e le parole in fatti, sembrava impossibile fino a poco tempo fa , ma a quanto pare ora non lo è più. Come mostra il video di questo gruppo di hacker, questi sono riusciti a parlare con SIRI semplicemente restando in silenzio e comunicando con il pensiero, ma con qualche limitiazione. Quel che sono riusciti a fare va comunque premiato, elogiato e diffuso proprio come una sacra scrittura, il massimo che si è riuscito a fare è chiedere di chiamare, ma con lo sviluppo della tecnologia ben presto si comanderà il proprio iPhone con il pensiero… Benvenuti nel futuro.

Ecco a voi il video: