1

Dic

Apple SIRI contro l’aborto

 

Ma SIRI è contro o pro all’aborto? Secondo le associazioni questo assistente vocale della Apple è contro l’aborto e così, seppur una fredda tecnologia espirme dei veri e propri sentimenti. E infatti, quando si chiede di cercare la parola ‘aborto’ o le informazioni su quest’argomento, l’assistente vocale della società di Cupertino

non risponde, facendo finta di non aver capito o restando in silenzio.

E così, questo è un vero problema e Raw Story accusa SIRI perché non fornisce informazioni sull’argomento, proponendo anche delle soluzioni alternative all’aborto. Un pratico esempio comparso su alcuni siti internet :” Se cercate una clinica per aborti a Washington, la mappa non ci porta alla “Planned Parenthood” che gestisce questo tipo di cose, ma verso la “1st Choice Women’s Health Center”, ovvero una famosa clinica anti-abordo in Virginia, oppure verso la Human Life Services, che è sempre contro gli aborti.

E se non ci indirizza da nessuna parte, SIRI dice ” Non trovo alcuna clinica per aborti”. E la curiosità più grande che mentre Apple non si schiera da nessuna parte, SIRI si schiera perfettamente nei contro , infatti se viene chiesto :” Perché sei contro l’aborto?”, lei risponde ( lui a secondo della lingua) con ” Semplicemente lo sono”. Una curiosità davvero interessante, ma staremo a vedere le accuse da parte delle associazioni come andranno a finire.

Avete provato a chiedere all’assistente vocale Apple se è contro o meno all’aborto? Oppure avete chiesto di guidarvi presso una clinica per l’aborto? Le risposte saranno davvero sorprendenti e se trovate altre risposte ( oltre a quelle citate) fatecelo sapere.

Scrivi un commento