iPhone 5 potrebbe incrementare il PIL degli USA

iPhone 5 PIL USA

Domani arriva iPhone 5

, sì, possiamo dirlo, finalmente. L’evento Apple è fissato per domani ora 11 negli Stati Uniti d’America, il luogo dell’appuntamento è San Francisco, l’attesa cresce di ora in ora, gli utenti vogliono subito il nuovo smartphone e l’impazienza in questi casi è troppa.

Tim Cook e compagni, domani saliranno sul palco e presenteranno al mondo il dispositivo più atteso di sempre : iPhone 5. Lo smartphone Apple potrebbe sorprendere come deludere, ma stando a quanto Apple ci ha abituati la prima opzione sembra quella più gettonata e plausibile. L’iDevice della società di Cupertino dovrebbe avere caratteristiche veramente incredibili, a quanto pare lo smartphone monterà un processore quad core Apple A6, un gigabyte di RAM, una fotocamera da 13 milioni di pixel e una camera frontale in HD per avere il servizio di videochiamate FaceTime in HD.

iPhone 5 avrà anche un design rinnovato, uno schermo più grande da 4 pollici e sarà più sottile. Tra le feature c’è sicuramente la NANO SIM e il pagamento NFC, anche se su quest’ultimo ci sono moltissimi dubbi. Il prezzo dell’iPhone 5 sarà di circa 699 dollari, mentre in Italia costerà intorno ai 659 euro ( proprio come al lancio di iPhone 4S). La data di commercializzazione sarà il 21 settembre negli USA e nei paesi che la Apple ha scelto per il Day One, in Italia vedremo il dispositivo solamente ad ottobre.

A proposito di commercializzazione e vendite, il nuovo iPhone sicuramente avrà una parte da protagonista anche nel mondo finanziario, sono infatti previsti migliaia di dispositivi venduti e stando a quanto dichiarato dagli analisti, pare che questo iDevice sarà in grado di incrementare il PIL degli Stati Uniti d’America di uno + 0,33 per cento.

Un risultato , che se si verificherà, sarà incredibilmente positivo per l’intera economia americana ed europea, staremo a vedere, l’attesa di iPhone 5 è davvero altissima! E voi? Lo volete questo dispositivo?