Microsoft: ecco l’anti iPad!

L’Anti iPad

ufficiale si chiama Surface? Microsoft questa notte ha presentato il nuovo tablet per poter competere con l’azienda di Cupertino. La società di Redmond ci prova, stiamo a vedere che cosa sarà in grado di fare con questa nuova tavoletta elettronica.

SurFace… pronti e via!

Non ha nulla a che vedere con il passato, il nome può ingannare, ma Microsoft precisa che non c’è nulla in comune se non il nome con i dispositivi precedenti realizzati dalla società di Redmond che vengono utilizzati nei negozi ormai da anni. Il dispositivo è un tablet che si basa su un nuovo sistema operativo : Windows 8 ed è stato realizzato con una cover in magnesio e un display ClearType HD da 19,6 pollici ( non male).

Le informazioni che giungono in nostro possesso è che Surface sarà disponibile in due versioni, la differenza saranno sicuramente i processori. Il primo avrà una CPU ARM NVidia Tegra 3 , l’altro un processore Intel e Windows 8 Pro. Le differenze non si fermano qui, i nomi dei seguenti tablet sono : Surface RT e Surface Pro , diversi in misure e caratteristiche tecniche, scopriamole insieme.

La versione base di Surface ( RT ) presenta uno spessore di 9,33 millimetri ed ha un peso che supera i 600 grammi, mentre la pro ha uno spessore di 13,5 millimetri ed un peso di 900 grammi. Inoltre, ci sono due versioni di memoria, una da 32 e 64GB ( Surface RT) , mentre l’altra si presenta con 64 GB o 128 GB. La versione del dispositivo presenta una porta USB 3.0 e un Mini Display port, più il supporto della scrittura su schermo tramite uno stilo per facilitare il modo di prendere gli appunti.

All’interno dei tablet che montano Windows 8 di base, c”è il pacchetto Office Home e ‘Student 2013 Rt, non manca il lettore Micro SD e il supporto Micro HD Video. Inoltre è presente anche l’antenna MIMo.

Quali sono le caratteristiche più interessanti di Surface? sicuramente la presenza di una cover magnetica che è stata realizzata i due versioni diversi, questa custodia copre e protegge il dispositivo da polvere e urti, se aperta invece, si trasforma in una tastiera touch con tasti veri. Non finisce qui perché a rendere interessante ancora di più il tablet è sicuramente lo sfondo di questo OS nuovo di Microsoft che cambia adattandosi al colore della cover che andiamo ad utilizzare.

Il prodotto della Microsoft sarà disponibile in due date differenti, il modello di base sarà disponibile al day one di Windows 8, per quanto riguarda la versione Pro bisognerà attendere almeno tre mesi dopo . Le informazioni che sono state rilasciate dalla società di Redmond riguardano tutto tranne i prezzi, attualmente forse non l’hanno ancora deciso. Queste sono le principali caratteristiche di questo nuovo tablet con Windows 8, voi cosa ne pensate?

Osservate questo fantastico prodotto di Microsoft, si presenta elegante, resistente, innovativo e super rivoluzionario. Forse qualcuno è riuscito davvero a produrre l’anti iPad e così ancora una volta entrano in guerra Apple e Microsoft, da sempre due aziende che si scontrano nel campo dei computer e dei sistemi operativi.

Lasciate un commento con il vostro parere!