Jailbreak iOS 5.1 untethered : il ritardo è un brutto segno

Jailbreak iOS 5.1 : il ritardo è un brutto segno. Esiste una procedura di sblocco dell’iPhone che si chiama Jailbreak, oggi vogliamo parlarvi delle novità che riguardano l’ultima versione, ovvero il Jailbreak iOS 5.1, tutto ciò che bisogna sapere e come si sta evolvendo la faccenda.

Fino ad oggi il Jailbreak non ha mai richiesto così tanto tempo, pensate che è arrivato lo sblocco untethered pochi giorni dopo l’uscita dell’iOS 5, poi ci fu l’aggiornamento ad iOS 5.0.1 e dopo poche settimane arrivò anche per quella versione del software, ma in questo caso ( iOS 5.1) ancor non ci sono novità, pare che gli hacker non riescano a trovare il ‘buco’ per entrare nel sistema operativo mobile e proporre una procedura di sblocco facilmente attuabile.

C’è da dire però, a proposito di Jailbreak iOS 5.1 che già è disponibile la versione thetered

, ovvero quella che necessita di un computer per un riavvio del dispositivo, in pratica si dovrà ripetere ogni volta la procedura di sblocco di iPhone e iPad.

Per iPhone 4S ed il nuovo iPad 3 pare non c’è nulla da fare per il momento, ma possiamo provare a parlare degli altri modelli di smartphone e tablet Apple. Intanto c’è da dire che I0n1c è a lavoro, non vuole assolutamente rilasciare un semplice sblocco , ma qualcosa di più. L’hacker ha deciso di ritirarsi in silenzio a studiare, i messaggi che gli arrivano ogni giorno sono tantissimi e lui, stando a quanto riportato su alcuni blog, non riusciva a lavorare bene.

Anche Pod2G ha affermato che il Jailbreak untethered di iOS 5.1 non arriverà molto presto, l’esperto è anche lui a lavoro per cercare di trovare una procedura di sblocco valida. In iOS 5.1 lo sblocco sembra più difficile del solito, pare che l’azienda di Cupertino sia riuscita a tutelarsi molto bene questa volta, soprattutto grazie all’aiuto di persone che prima lavoravano proprio per la banda di Jailbreak. Apple è riuscita a sistemare numerosi bug nel sistema operativo e allora il lavoro per Pod2G e compagni si fa molto più difficile… il rilascio di tool è stato tempestivo da parte della mela, tanto che gli hacker non hanno fatto in tempo a cercare una soluzione per fare il Jailbreak in tempo, così ora si brancola nel buio più assoluto.

Intanto MuscleNerd, che lavora per Apple ora, ha mostrato su internet ( su twitter) il suo nuovo iPad 3 con il Jailbreak, è dunque riuscito a trovare alcuni buchi ed ha lanciato una specie di sfida ai suoi ex colleghi, perché ora lui sta dalla parte della mela. Ipotizzando comunque che la procedura di sblocco per il processore Apple A5 e A5X sia uguale, Pod2G e i0n1c devono trovare un solo bug che gli permetta di fare il jailbreak iOS 5.1 untethered.

Gli utenti sono impazienti, tutti vogliono sapere se uscirà la procedura di sblocco ed in quanto tempo, ma possiamo solo dirvi che ci sarà da aspettare molto, almeno stando a quanto riferito dagli hacker che sono al lavoro per produrre il jailbreak iOs 5.1 untethered. Riusciranno Pod2G e i0n1c a proporre la procedura di sblocco di iPhone 4S e nuovo iPad 3?