19

Giu

Come fare il downgrade per la baseband 06.15? iPhone 3G e 3GS

Iphone 3gs 8gb

Come fare il downgrade per la baseband 06.15? La nuova versione di Redsnow è ora disponibile e supporta la funzionalità di downgrade rilasciata dal Dev-Team per supportare i clienti della mela. Il tutto è stato studiato per andare a risolvere i problemi di installazione della baseband di iPad su iPhone per avere l’unlock dei modelli di smartphone che sono stati acquistati fuori dall’Italia e hanno la Sim bloccata.

Insieme a Redsnow 0.9.14b1 è stato rilasciato anche il downgrade della baseband 06.15 di ieri, ora finalmente gli utenti che hanno installato questa versione sul proprio smartphone iPhone 3G oppure sul proprio 3GS , potranno tornare ad una baseband che è stata installata in precedenza sullo stesso dispositivo. Questa fuzione permette di tornare, in particolare, alla baseband 05.13.04 dopo che è stata installata quella dell’iPad 3G sul vostro iPhone. In questo modo riuscirete ad utilizzare Ultrasnow e cancellare gli errori che si verificheranno con il GPS oppure l’impossibilità di utilizzare software originali per effettuare l’aggiornamento.

Andiamo a vedere come procedere per effettuare il downgrade, qual è la procedura giusta su iPhone 3G e iPhone 3GS stranieri :

 

  • Per prima cosa andate nel menù Extras e successivamente selezionante ‘ Select IPSW di Redsnow e infine scegliete la versione del software che avete installato sul vostro smartphone. Se avete una bootroom potete passare allo step successivo con tranquillità.
  • Spegnete il vostro smartphone iPhone, con lo ‘Slide to power off”, questo è un passo molto importante e serve per evitare problemi durante il processo.
  •  Ora andate alla schermata iniziale di tutto e cliccate su Jailbreak

    , a questo punto abilitate l’opzione ‘ Downgrade form iPad baseband. Disattivate l’installazione dello store Cydia se è già installato in precedenza e poi cliccate su Next e avviate la procedura normale per far entrare il vostro smartphone in DFU mode (istruzioni a schermo) .
Sullo schermo del vostro iPhone comparirà un logo di un’ananas mordicchiata, poi potrebbe comparire anche il testo : Flashing Baseband’ . Attendete la fine del processo , che potrebbe richiedere alcuni minuti per il completamento. Ci vorrà del tempo dunque siate pazienti e preparatevi ad attendere fino ad otto minuti. Alla fine, a lavoro completato il vostro iDevice della mela verrà automaticamente riavviato.
Per chi chiede se è possibile che il proprio iPhone 3G o iPhone 3GS possa essere aggiornato alla baseband 06.15 per poter effettuare il dowgrade, vi diamo una risposta positiva per chi possiede un iPhone 3G. Per chi iPhone 3GS , invece, la baseband di iPad non è compatibile per alcuni modelli, mentre è disponibile per gli smartphone prodotti a partire dalla settimana numero 34 del 2011. Se avete un iPhone 3GS che riporta il seriale con i tre numeri finali ‘134’ allora non dovete installare la baseband 06.15 perché cì’è la possibilità di perdere la parte ‘telefonica’ del telefono.

Ecco le versioni di Redsnow rilasciate l’altro giorno, sono disponibili per Mac e per Windows. Un ringraziamento particolare al Dev-Team che ci da questa possibilità di effettuare il downgrade.

 

Scrivi un commento