7

Gen

Apple al lavoro per bloccare il Jailbreak di iOS 7

Apple al lavoro per bloccare il Jailbreak di iOS 7

Come molti di voi già sapranno, da poco è disponibile per il download il Jailbreak Untethered di iOS 7 (qui la nostra guida

) che permette di sbloccare l’iPhone, l’iPad oppure l’iPod Touch in maniera semplice e veloce. Ma presto i tecnici di Apple potrebbero risolvere le falle di sicurezza e rendere così impossibile l’installazione del Jailbreak.

L’allarme è stato lanciato da BigBoss, uno degli sviluppatori più attivi nella scena Jailbreak e creatore dei Tweak più interessanti per iOS disponibili sul marketplace alternativo Cydia. Se dobbiamo però essere sinceri, tale allarme non è arrivato a sorpresa, dato che ogni anno è sempre la stessa storia: Apple rilascia una nuova major release di iOS, gli hacker trovano le falle di sicurezza, il Jailbreak viene rilasciato, Apple risolve le falle, il Jailbreak non è più possibile. E’ un cane che si morde la coda, perchè nel giro di poco tempo gli hacker riescono sempre a trovare nuove falle di sicurezza.

Questo il messaggio che BigBoss ha pubblicato sul proprio blog:

“Ora che è stato rilasciato il Jailbreak Untethered per il sistema operativo iOS 7, se stavate valutando la possibilità di installarlo sul vostro iPhone, è arrivato il momento di farlo. Il motivo è questo: Apple sta per rilasciare un nuovo aggiornamento di iOS 7 che molto probabilmente non permetterà di applicare più il jailbreak, vi restano quindi probabilmente ancora pochi giorni per effettuarlo. Inoltre si dice che l’utility Evasi0n funzioni correttamente solo su dispositivi ripristinati direttamente con iOS 7.0.4 piuttosto che dispositivi aggiornati a questa determinata versione, pertanto suggerisco di effettuare un backup del dispositivo con iTunes, eseguire un’installazione “pulita” di iOS 7.0.4 ed effettuare il Jailbreak.”

Le parole di BigBoss sono chiarissime: i tecnici di Apple sembrano aver trovato la falla di sicurezza presente in iOS 7 che ha permesso il Jailbreak, e nel giro di pochi giorni potrebbe essere rilasciato un nuovo aggiornamento di iOS 7 che renderà impossibile lo sblocco del melafonino. E dal momento che l’utility Evasi0n funziona al meglio soltanto dopo un’installazione pulita da iTunes, non sarà più possibile farlo quando Apple renderà disponibile iOS 7.0.5, dato che iTunes scaricherà automaticamente l’ultimo aggiornamento disponibile.

Vi ricordiamo che il Jailbreak serve essenzialmente per installare nell’iPhone tutte quelle applicazioni che per un motivo o per l’altro non sono state inserite nell’App Store ufficiale. Grazie infatti al marketplace Cydia, è possibile scaricare tweak e applicazioni che spesso migliorano l’usabilità del telefono.

Scrivi un commento