iTunes Match, come usarlo?

Qualche giorno fa è arrivato l’annuncio ufficiale da parte di Apple dove si vedeva il nuovo servizio iTunes Match arrivare in Italia, noi abbiamo deciso di provarlo.

iTunes Match

, ecco a cosa serve.

Il nuovo servizio Apple , iTunes Match, è in pratica una parte di iCloud che permette di portare con se la libreria musicale di iTunes per poi riascoltarla in streaming su qualsiasi dispositivo Apple che ha lo stesso Apple ID, secondo il regolamento si possono utilizzare fino a 10 dispositivi con lo stesso ID e dunque ascoltare la musica da 10 dispositivi diversi, ovunque si vuole grazie ad una connessione ad internet, che sia questa WiFi o che sia semplicemente il traffico internet dell’abbonamento della rete telefonica.

Quanto costa iTunes Match?

I costi per attivare il servizio non è eccessivo, iTunes Match offre un prezzo competitivo rispetto ai rivali, un abbonamento annuale di 24,99 euro, e lo spazio di archiviazione è illimitato per tutti i brani che sono presenti in iTunes Store. Potete sincronizzare tutti i brani musicali che volete, anche se non li avete presi dallo store iTunes.


Solo nel caso in cui le canzoni non sono presenti in iTunes Match, ovvero online, il limite è di 24 mila canzoni!

Questo garantisce molti vantaggi alla Apple e allo spazio di archiviazione:

  • Non è necessario caricare interi GB di brani musicali sui server Apple, già ci sono e questo va a vantaggio anche dei tempi di caricamento.
  • I brani che sono stati riconosciuti e sono presenti all’interno della libreria online verranno riconvertiti, in automatico, nel formato migliore e nella qualità audio migliore.

Come avviare il processo di caricamento dei propri brani musicali nella libreria musicale, semplice e veloce se seguite questa guida.

1. Caricamento

 

Caricare i brani su iTunes Match è davvero facile, semplice e funziona tutto senza configurazione. Dopo che avete attivato il vostro abbonamento questo sarà il minore dei vostri problemi. Il sistema monitora automaticamente il vostro iCloud e caricherà in modo automatico la libreria che avete salvato sulla nuvola. Quanto tempo ci vorrà? Questo dipende dalla velocità della connessione, ma in automatico ogni brano sarà analizzato e reso disponibile automaticamente online e se è presente in iTunes Store verrà automaticamente preso il formato migliore.

2. Download su Mac e PC… ma anche streaming

Quando avete terminato il caricamento dei brani, qualsiasi computer potrà leggere la libreria musicale, ovviamente deve essere associato a quell’ID Apple, come del resto ogni dispositivo dal quale vogliamo ascoltare le nostre canzoni deve essere collegato alla rete e allo stesso ID.

Ovviamente non ci sarà bisogno di scaricare i dati sul computer o sul dispositivo perché l’intera libreria sarà disponibile in streaming sul vostro spazio riservato all’abbonamento iTunes Match che avete sottoscritto.

iTunes match deve essere abilitato

Su iOS 5 deve essere abilitato iTunes Match, come? Impostazioni, Musica e poi ‘iTunes Match’, a questo punto sul vostro smartphone potete ascoltare in streaming la vostra libreria musicale. Attenzione però ai dati perché il consumo di MB è incredibile in streaming.

Questo è iTunes Match, cosa ne pensate? Sottoscriverete il vostro abbonamento?