iPod nano programma di sostituzione per surriscaldamento batteria

La Apple al keynote aveva fatto sapere che iPod di prima generazione man mano che il tempo passa scomparirà e così, in questi giorni alla società di Cupertino si sono attivati e hanno inviato a tutti i possessori dell’iPod nano un messaggio e una comunicazione molto interessante .

Dalla Apple arriva la notizia che c’è un programma internazionale per i possessori di iPod nano che potranno sostituire il proprio dispositivo per via dei problemi che si sono verificati alle batterie del proprio dispositivo musicale Apple. Gli iPod

nano che rientrano in questo programma internazionale di sostituzione sono quelli venduti tra settembre 2005 e dicembre 2006, tutti coloro che hanno un iPod che rientra in questa fascia di tempo potranno chiedere la sostituzione alla società di Cupertino.

I modelli commercializzati in quel periodo hanno problemi relativi al surriscaldamento della batteria e dunque allo spegnimento di quest’ultimo per via del calore. Il problema risulta nascere perché c’è stata una distribuzione di batterie non funzionanti proveniente da un fornitore di Apple, ecco spiegato il motivo del perché solo alcuni dispositivi hanno questo tipo di problemi. Anche con l’invecchiamento della batteria si potrà avere un effetto simile, soprattutto quei dispositivi che hanno già dei problemi di surriscaldamento.

I clienti che sono interessati a richiedere la sostituzione del proprio iPod nano, potranno compilare il modulo di richiesta sul sito Apple o in un Apple Store dellla propria città. La sostituzione avverrà entro sei settimane e al ritorno saranno coperti da garanzia per 90 giorni, vale a dire tre mesi .