19

Set

Samsung accusa iPhone 5

Da poco si è diffusa la notizia che iPhone 5 e iPad 3 potrebbero sfruttare la ricarica senza fili

, e così Samsung prende la palla al balzo e impugna il martello indagatorio. Il piano della società coreana pare sia preparare un attacco ad Apple, la quale gli ha fatto ritirare dal mercato i suoi smartphone ei suoi tablet Samsung Galaxy S e S II e Samsung Galaxy Tab da 10 e da 7 pollici.

L’intenzione di Samsung è dunque bloccare la vendita di iPhone 5 ancor prima della sua commercializzazione, impedendo così il debutto sul mercato da parte del nuovo dispositivo della mela, a meno che la ricarica senza fili non sia che una bufala bella e buona. Secondo Samsung tutti gli iPhone infrangono i suoi brevetti, e a meno che iPhone 5 non privi del dispositivo di qualsiasi metodo di telecomunicazione risulterà impossibile non violare almeno un brevetto della società.

Il Korea Times pubblica notizie riguardo alla strategia della società coreana, la quale pare ha subito tatticamente per poi sferrare un attacco incredibile ai danni della società di Cupertino. Una guerra che non vuole assolutamente finire, e che separerà sicuramente Apple e Samsung, la prima si sa che si è sempre rifornita dalla società coreana per i suoi processori, ma ora ha trovato il sostituto ideale in TSMC (azienda taiwanese).

Staremo a vedere come si metterà la faccenda, sicuramente iPhone 5 avrà qualche problema, ma non si sa mai cosa può succedere, che Apple vinca ancora una causa e che Samsung cada nell’oblio? Chissà la mela sa il fatto suo.

  • Luca
    19 settembre, 2011, 20:49

    Ha ha Samsung non sa Piu cosa inventersi!! Usare la propria testolina a tempo debito no è?! W Apple!! The best

Scrivi un commento