iPhone 5 : tutti lo vogliono, perché rinviare l’uscita?

Ieri si era parlato di iPhone 5 e del probabile rinvio

della commercializzazione, oggi invece si parlerà sì di iPhone 5, ma del suo debutto sul mercato. Internet smentisce, iPhone 5 ci sarà, ad Apple non conviene assolutamente ritirare la commercializzazione di questo nuovo smartphone o i clienti cambieranno società.

Non è una minaccia, ma la pura realtà, immaginate il prossimo ottobre il debutto di un iPhone 4s, un dispositivo uguale sotto l’aspetto estetico ad iPhone 4 ( stesso schermo, stesse dimensioni) con una piccola variazione nel processore e nella fotocamera  ( più potente  e di 8 megapixel con flash a LED ). Di certo la clientela non acquisterà un dispositivo uguale a quel che già ha e chi invece voleva investire i suoi risparmi in uno smartphone Apple ci pensa dieci volte prima di farlo e non è detto manco che lo faccia.

Tutti gli utenti, soprattutto nell’era della tecnologia, sentono la necessità di uno smartphone di dimensioni piccole e schermo grande, queste le caratteristiche che tra l’altro dovrebbero essere presenti su iPhone 5 grazie al rimpicciolimento dei bordi, e se iPhone 4S è uguale all’attuale dispositivo di Apple non ci sarà nessuno schermo più grande.

 

E proprio per questo che Apple, in un certo senso, non può rimandare l’uscita di iPhone 5, dunque il prossimo ottobre, al 90% si vedrà iPhone 4S debuttare insieme all’iPhone 5 su tutti i mercati mondiali e non solo in America. Siete ansiosi di vedere le caratteristiche del nuovo melafonino e di toccare con mano la novità? Preparatevi a lunghe file dinanzi agli Apple Store, aggiudicarsi un dispositivo non sarà facile!