iPhone 5 niente NFC

Si parla sempre e solo di iPhone 5

, il nuovo smartphone della società di Cupertino che dovrebbe uscire nei primi giorni d’autunno, sempre se tutto procede liscio come l’olio. I rumors che accompagnano questo particolare iDevice sono molti,la Appleperò non risponde a nessuno di questi come da politica interna, anzi Tim Cook ha precisato che è stata rinforzata la sicurezza e che ora, ogni rumors è praticamente nulla, perché dall’interno di Apple non uscirà mai nulla riguardo i nuovo dispositivi.

La società di Cupertino ha intenzione di promuovere un telefono che sia in grado di far concorrenza alla Samsung e al suo Galaxy S III, annunciato e commercializzato da pochissimo e che è stato già citato in giudizio, indovinate da chi… esatto, proprio da Apple.

Quel che interessa molto agli utenti, al di la delle caratteristiche tecniche che ormai sono ‘sapute’ e risapute, anche se teoricamente e non praticamente, è sicuramente il prezzo. Quanto costerà iPhone 5? Queste è una delle domande che si pongono i futuri clienti, che poi ci siano altre del tipo ” Quando uscirà?” oppure ” Che caratteristiche avrà?” è un altro paio di maniche, ma ora concentriamoci un attimo sul prezzo.

A seconda delle versioni di iPhone 5 ci sarà un prezzo proposto, ovviamente dobbiamo tener fede un po’ al passato , al prezzo di lancio di iPhone 3, iPhone 3GS , iPhone 4 e infine iPhone 4S, tutti hanno avuto un prezzo che si aggirava intorno ai 699 euro per la versione base, ovvero quella da 8 GB ( tempo fa ) e quella da 16GB con l’evoluzione dell’iDevice stesso. Tuttavia, ora il prezzo di iPhone 5 potrebbe leggermente lievitare, il perché crediamo sia chiaro : la tecnologia ha fatto grossi passi avanti.

Antitesi di questo aumento dei prezzi è un analista che prevede, invece, un abbassamento dei prezzi per contrastare la concorrenza, dunque in previsione il prezzo di questo smartphone dovrebbe essere questo :

  1. iPhone 5 16GB – 609 euro;
  2. iPhone 5 32GB – 799 euro;
  3. iPhone 5 64GB 899 euro.

Questi i prezzi degli iPhone, secondo alcuni analisti che prevedono un abbassamento del prezzo della versione base dello smartphone , staremo a vedere.

Intanto, tornando ad alcuni rumors sulle caratteristiche, si è sempre detto che il nuovo iPhone 5 avrebbe introdotto la tecnologia NFC per i micro pagamenti, in pratica è una feature che permetterà di fare dei piccoli pagamenti come una qualsiasi carta di credito.

Eppure, dopo tante voci, arriva una contrastante, Apple pare sia intenzionata a non introdurre l’NFC anche sull’iPhone, mentre sugli smartphone Samsung e Nokia è già presente. Ma perché questa scelta? Il motivo ancora non si conosce, ma di certo è una cosa strana il fatto che la società di Cupertino voglia rallentare lo sviluppo di questa feature, certo in Italia l’NFC sarebbe abbastanza inutile in quanto non tutti i negozianti aderiscono a questa iniziativa, ma in America e in altre parti dell’Europa la cosa potrebbe essere presa in malo modo.

iPhone 5 dunque potrebbe non integrare l’NFC, ma ovviamente queste sono informazioni che vanno prese con le pinze in quanto la società di Cupertino non ha né confermato, né negato questa notizia… Solo il tempo ci fornirà le risposte corrette a tutte le nostre domande.