16

Set

iPhone 5 : il tasto Home diventa ovale e touch

 

La tecnologia continua ad andare avanti, nuovi sistemi operativi, nuovi dispositivi, nuovi pc e nuovi tablet e soprattutto nuovo melafonino.

A proposito di iPhone 5

, ma non doveva cambiare qualche cosa riguardo il tasto ‘Home’ del dispositivo? Secondo le ultime immagini apparse in rete , nel nuovo melafonino, cabierà il tasto ‘Home’, il nuovo pulsante sarà sensibile allo sfioramento, una specie di touch screen ( come un trackpad di un Mac) e si presenterà anche con uno schermo più grande.

Come accade per i Mac anche lo sfioramento del tasto ‘Home’ di iPhone permetterà di cambiare rapidamente l’applicazione, ‘sfogliandole’, ovvero passando il dito sul pulsante da destra verso sinistra, si passa alla prossima applicazione, e viceversa.

Dunque a stravolgere il classico tasto ‘Home’ sarà iPhone 5, ma quel che non cambierà , molto probabilmente, è la cover, e la forma, che ancora una volta sarà in vetro e il dispositivo sarà dunque simile ad iPhone 4, forse solo le dimensioni aumenteranno.

Grazie alla grandezza del display, che quasi sicuramente sarà più ampio rispetto al predecessore, iPhone 5 avrà una forma leggermente più grande, di qualche millimetro… di certo non avrà le dimensioni di un iPad anche se monterà lo steso processore. I bordi saranno ridotti, in pratica saranno sottilissimi e non larghi come quelli di iPhone 4 e iPhone 3GS. Le dimensioni del tasto home sono più grandi per permettere lo ‘scorrimento’ delle dita su di esso, probabilmente avrà una forma ovale.

Rivoluzione, in tutti i sensi o quasi, il nuovo dispositivo della società di Cupertino cambierà aspetto, tasto home e display.

Scrivi un commento