iPhone 5 il prima possibile

iPhone 5 apple

iPhone 5

sta per arrivare, si sente l’odore… si vedono le novità. Mentre i risultati finanziari sono in negativo, la società di Cupertino ha deciso di accelerare la produzione dei suoi nuovi smartphone, almeno stando a quanto dicono i rumors perché di certezze dalla California non arrivano mai finché il dispositivo non viene presentato. iPhone 5 è lo smartphone per eccellenza, quello che permetterà alla Apple di raggiungere l’apoteosi, battere la concorrenza e guadagnare una specie di monopolio su tutte le altre aziende. Apple non perde tempo, Apple si muove in fretta e pare che Foxconn e Pegatron sono belle attive per produrre lo smartphone del futuro.

Le voci del web sono tante, l’accelerazione dei tempi di arrivo del nuovo iPhone potrebbero cambiare, il melafonino della Apple potrebbe arrivare già a settembre, mentre tutti se l’aspettano ad ottobre, ma in questo caso sarà anticipato anche l’arrivo di iOS 6? L’azienda di Cupertino sembra aver fretta, anche se in questo caso tutte le politiche aziendali verrebbero infrante, sulla rete d’altronde non ci sono conferme dalla Apple stessa e dunque la maggior parte degli utenti pensano che forse si tratta solo di una notizia falsa.

La società la produzione l’ha avviata ed entro fine agosto ci saranno le copie sufficienti ad una prima ondata nel mercato americano, le aziende produttrici sono all’opera da un po’ di tempo e per il prossimo settembre tutto potrebbe accadere. In rete circola addirittura la data di presentazione, si parla del 7 settembre, ma ovviamente si tratta di rumors. La presentazione dell’iPhone 5 potrebbe arrivare a settembre realmente, ma il lancio del dispositivo vero e proprio? Molto probabilmente l’arrivo vero e proprio del dispositivo sarà comunque ottobre, prima di quel mese iPhone 5 non si potrà toccare, si potranno conoscere al massimo le caratteristiche e cominciare i preorder.

Tutta questa fretta perché gli azionisti e gli investitori si lamentano, il trimestrale in calo ha suscitato perplessità e ci si aspettava di più. La Apple deve muoversi, deve farlo in fretta o altrimenti per via della crisi europea e dell’arrivo del Samsung Galaxy S III ci saranno non pochi problemi. iPhone 5 è l’unico che può muovere un po’ le acque in questo periodo storico negativo per la Apple, per le aziende di informatica e tecnologiche e ovviamente per l’intera Europa… la crisi c’è e si fa sentire anche su questi prodotti, anche se per la Apple sembrava una cosa di poco conto, almeno all’inizio!