iPhone 5 e iOS 5, uno per ottobre e l’altro per la fine di settembre

Girano ancora voci intorno ad iPhone 5 ed Apple, il dispositivo di quinta generazione della società di Cupertino è pronto all’approdo sul mercato americano e secondo l’analista Ming-Chi Kuo della Concord Securities, che molte volte in passato ha azzeccato le previsioni, il melafonino dovrebbe essere simile all’attuale iPhone 4. Cover completamente in vetro dunque per il nuovo dispositivo della casa di Cupertino, 512 MB di RAM e un antenna migliorata.

Il signor Kuo conferma che il maggiore produttore sarà Foxconn, il quale produrrà l’85 percento dei dispositivi che troveremo sul mercato, il resto sarà affidato a Pegatron. L’obiettivo di Apple è di generare 30 milioni di iPhone 5 per la fine dell’anno.

Ma che software monterà il nuovo melafonino di quinta generazione? Ovviamente sarà iOS 5, il nuovo sistema operativo sarà rilasciato l’ultima settimana di questo mese, e sarà installata in tempo sui nuovi dispositivi che saranno così pronti al lancio. Dunque il nuovo dispositivo non sarà altro che un iPhone 4 migliorato su alcuni punti, stesso cover in vetro , forse una forma più arrotondata, una fotocamera da 8 megapixel, una RAM superiore e il servizio iCloud.

La fonte conferma la data di uscita e i produttori, iPhone 5 uscirà il prossimo ottobre negli Stati Uniti d’America, mentre sarà pronto per l’approdo in Europa durante le feste natalizie, il periodo di aumento vendite.

Voi acquisterete iPhone 5? il prezzo resta ancora un mistero, ma le caratteristiche , sia estetiche che hardware, pare siano già conosciute. Potete anche preordinare il dispositivo in Germania tramite Telekom – Mobile, la società telefonica ha già accumulato una buona richiesta per il nuovo dispositivo.