iPhone 5 display da 16:9

iPhone 5, ancora si parla di lui.  E’ questo il punto di interesse principale dei fan della Apple che guardano verso il futuro e per la precisione verso ottobre ed il nuovo smartphone della mela. Il nuovo e il prossimo iPhone sarà rivoluzionario, i rumor che circolano intorno a quest’ultimo sono davvero interessanti, dopo le dimensioni dello schermo, la batteria ultra potente e le nano SIM

,  si torna a parlare di display.

Sul prossimo smartphone Apple lo schermo sarà più grande, alcuni credono però che la risoluzione sarà uguale a quella dell’attuale iPhone 4S e la mela utilizzerà invece un aspect ratio da 16:9 , questo è quanto viene detto dall’analista di KGI Mingchi Kuo.

Secondo quest’esperto pare che la Apple sia pronto ad introdurre un iPhone 5 con speciale schermo da 4,08 pollici, con una risoluzione pari a 1136 x 640 pixel e l’aspect ratio 16:9. L’affidabilità dell’analista di KGI è alta in quanto è esperto della fornitura della Apple e ultimamente si è occupato della ricerca sul prossimo iPhone approfondendo proprio la questione della data di uscita, del dispositivo in generale e dello schermo ecco quanto detto da Kuo : ” Attendiamo l’iPhone 5, noi pensiamo che avrà uno schermo in -cell IPS da 4,08 pollici e una risoluzione pari a 1136 x 640 in aspect ratio da 16:9″.

Secondo l’analista la scelta migliore è proprio questo in quanto si riesce a soddisfare la richiesta del pubblico e si da una qualità superiore rispetto ai dispositivi esistenti, inoltre grazie ad una batteria rinnovata si avrà anche un’esperienza dell’uso dello smartphone decisamente migliorata. L’operabilità ad una mano non sarà compromessa a quanto pare l’aspetto più importante dell’iPhone non sarà cambiato. Apple dunque sscarta le dimensioni di 4.3 pollici perché dopo non è possibile usare lo smartphone con una sola mano e poi il consumo sarebbe il doppio e la durata della batteria è compromessa.

A proposito di batteria, sempre Kuo di KGI ha detto che la batteria avrà una potenza di 1400 mAh, dunque più potente  e con una durata maggiore. Inoltre, tornando allo schermo, questa è la scelta migliore per la società in quanto si risparmia anche nei costi di produzione necessari per progettare nuovamente le app esistenti e ridisegnare il dispositivo, naturalmente il display è ottimo anche per filmati in modalità orizzontale… insomma la soluzione perfetta per iPhone 5 è questa.

Inoltre, le immagini che sono state diffuse in rete rendono più veritiera la teoria di Kuo che in un certo senso è confermata anche dai case dell’iPhone che sono stati visti in giro per il mondo. Il nuovo iPhone 5, dopo il lancio potrebbe portare ben 75 milioni di dollari nelle casse della società di Cupertino.

Sulla data di rilascio c’è ancora il problema , c’è chi dice che il prossimo 11 giugno al WWDC 2012 potremmo vedere l’anteprima di questo smartphone, chi invece parla di ottobre o settembre, ad un anno esatto dalla presentazione di iPhone 4S. Attualmente l’azienda californiana tiene il tutto segreto e non si pronuncia né sull’uscita, né sulle caratteristiche ma Tim Cook ha detto solamente :” Sarà incredibile”. Beh, speriamo che sarà veramente incredibile.