iPhone 4S, costo elevato? Ci pensa l’airbag

I costi di un iPhone 4, iPhone 3GS e anche di  iPhone 4S sono molto alti, acquistare un dispositivo del genere devi essere abbastanza benestante o avviare una pratica bancaria per richiedere di poter prendere a rate il nuovo melafonino della Apple. Ma dopo aver acquistato un dispositivo del genere potrebbe capitare che accidentalmente si rompe o cade, allora cosa si fa?

Per le cadute ci pensa un airbag, esattamente, una protezione in stile automobilistico per i prodotti della società di Cupertino, questa è la notizia che viene diffusa nel web da qualche giorno. All’ufficio brevetti in effetti qualcosa del genere è stata presentata, l’incubo peggiore di ogni cliente di Apple sta per essere finalmente eliminato, i nuovi dispositivi saranno protetti da un cuscinetto d’aria ( airbag) personale.

I dispositivi del futuro, così ormai vengono chiamati anche dal popolo, potrebbe montare un airbag che è pronto a proteggere il cellulare da qualsiasi tipo di caduta. Ma dove metteranno questo airbag? Stando a quanto si può leggere in giro per la rete, il famoso airbag sarà montato tra il display e il case e si attiverà la protezione quando l’iPhone è realmente in pericolo.

Attualmente, proprio come accaduto con il brevetto del caricatore unico, attualmente è solo stato presentato il progetto, mentre per la realizzazione effettiva di questa innovazione tecnologica bisognerà attendere ancora un anno , almeno, così pare si dica, dunque tra il dire il fare c’è di mezzo il mare, la società di Cupertino ha altri problemi a cui badare ora, ad esempio la batteria di iPhone 4S.