iPhone 4S arriva già in Cina, il dispositivo è stato venduto ad una cifra record

iPhone 4S è uscito il 14 ottobre

solo in alcune parti del mondo, dopo i milioni di vendite del dispositivo, quest’ultimo approda anche in Cina, lì l’arrivo era previsto per il 28 ottobre, proprio come in Italia e invece, in qualche modo, sono riusciti ad introdurre il nuovo dispositivo nel paese rosso.

iPhone 4S ha fatto il suo debutto, in un certo senso anche in Cina, dove ufficialmente non dovrebbe esistere, ma non ufficialmente c’è. A Pechino sono numerosi i negozi che hanno messo in vendita l’ultimo modello targato dalla mela, il prezzo ovviamente ( dato che è un’esclusiva averlo) è molto elevato.

Una commessa di un negozio di cellulari di Pechino ha detto :” Sono arrivati due dispositivi dal Canada, sono stati venduti a 11 mila yuan ( sono circa 1243 euro) ognuno. Se vi interessano venite immediatamente”. I modelli che hanno raggiunto il paese cinese sono due da 16GB , ovvero le versioni base del modello, ma tuttavia gli acquirenti c’erano e le cifre a cui sono stati venduti vuol dire che l’impazienza era tanta, tutti volevano vedere SIRI, il nuovo assistente vocale creato dalla Apple che permette, proprio come in un film di fantascienza, all’uomo di parlare con il proprio iPhone.

Secondo le statistiche, i dispositivi mobili presenti in Cina sono circa 940 milioni, e si prevede un incremento del 100 per cento con l’arrivo del nuovo iPhone 4S di Apple, insomma nel paese rosso non si riesce a far a meno della tecnologia, soprattutto di Apple. E proprio per questo, tempo fa, Tim Cook annunciò di voler invadere il mercato cinese.