iPad sui Taxi negli USA

Sui Taxi in America ecco che arrivano gli iPad. La Taxi and Limousine Commission degli Stati Uniti d’America ha deciso che sui Taxi sarà integrato un nuovo servizio a pagamento : iPad

. Il tablet dell’azienda californiana sarà montato sulle auto gialle, e pare che la rivoluzione è appena cominciata.

Secondo le voci che circolano intorno a questa faccenda, pare che il sistema sarà integrato su circa 30 automobili e il cliente potrà utilizzare iPad anche per pagare la corsa, infatti il Taxista sarà anche equipaggiato con un iPhone per poter trasmettere la cifra che si deve pagare. Ogni dispositivo avrà accesso alla rete tramite una connessione WiFi o 3G con scheda telefonica e potrà essere sfruttato per navigare su internet, giocare con le applicazioni installate o tutto quello che ci pare.

Ma è sicuro pagare tramite iPad? la Taxi and Limousine Commission ha pensato anche a questo e dunque ha contattato la Creative Mobile Technologies per poter gestire al meglio la situazione e dunque evitare questo tipo di problemi. La possibilità che si installino delle applicazioni in grado di rubare le password agli utenti è alta, dunque è meglio evitare da subito i problemi e correre ai ripari.

Intanto tra qualche mese tutti i taxi saranno equipaggiati con iPad, la nuova fonte di intrattenimento a pagamento sulle auto gialle più famose al mondo. Il tablet e il mezzo di trasporto preferito dagli americani potrebbero essere un’accoppiata vincente. Voi cosa ne pensate? Vorreste la possibilità di giocare con iPad anche in Italia? Fatecelo sapere attraverso un commento!!