iPad mini, sono quattro i motivi per la produzione

Si è parlato molto di iPad mini

, di iPhone 5 e tantissimo altro che riguarda il mondo della Apple, ma oggi vogliamo concentrare il tutto sul piccolo tablet che tanto farebbe comodo alla mela e a tutti i suoi clienti. Secondo le statistiche del mercato la vendita dei tablet per Cupertino è scesa di circa il 60 per cento, dunque questo potrebbe invogliare la società della mela ad avviare la produzione di un piccolo accessorio che tutti noi possiamo chiamare : mini iPad.

Ma per quale motivo Apple dovrebbe pubblicare nel 2012 un nuovo tablet e per lo più mini sia di dimensioni che di prezzo? Beh i motivi possono essere quattro, andiamo a vederli.

Per prima cosa il vantaggio sarà sicuramente un prezzo accessibile a tutti, compreso tra i 199 dollari e i 400, una via di mezzo che potrebbe spingere i clienti ad acquistare di più visto che c’è stato un calo di vendite di iPhone 4S per via della crisi economica.

Un motivo potrebbe essere anche la versatilità, potrebbe davvero diventare mobile il tablet di Cupertino, 7 pollici sono perfetti per poter essere trasportato, l’iPad diverrebbe così perfetto per gli spostamenti e diventando anche meno ingombrante ovviamente.

Un’altra motivazione per vedere un iPad mini potrebbe essere il fatto che il Kindle Fire ha avuto un successo grandissimo in tutto il mondo e che le quote di mercato iPad si sono abbassate sensibilmente, e poi si parla anche di un nuovo dispositivo Amazon che potrebbe arrivare nel prossimo futuro.

Avere un iPad mini per Apple è anche motivo di ‘moda passata’, iPod touch è quasi fuori moda ed un tablet da 7 pollici potrebbe risultare la soluzione ideale per avere tutto a portata di mano, insomma un iPhone e un iPod in un solo dispositivo!