14

Mar

iPad ancora il Re, Kindle Fire in agguato

La IDC ha condotto una nuova ricerca sui tablet,  il periodo osservato riguarda il quarto timestre fiscale del 2011 e vede ancora la Apple avere in pugno il mercato, la parte più grossa insomma.  La società californiana detiene circa il 54,7 per cento del mercato , anche se è leggermente in perdita per via dell’arrivo di altri dispositivi molto interessanti.

Lo scorso trimestre la percentuale era pari al 61,5 per cento, ma poi è arrivato il Kindle Fire di Amazon

e c’è stato un piccolo calo, anche per via dell’incredibile prezzo che Apple non riuscirà mai a proporre: 199 dollari appena. Con questo prezzo, il noto sito di ecommerce si è conquistato con il Kindle il 15,8 per cento di mercato in pochissimo tempo.

Le consegne globali dei tablet sono salite del 56 per cento, sono circa 28,2 milioni di unità, con un incremento del 155 per cento, rispetto all’anno prima nello stesso trimestre. Ora vediamo i punti importanti della ricerca condotta da IDC.

  • Nel 2011 i tablet consegnati sono stati circa 68,7 milioni di dispositivi.
  • Nel 2012 si prevedono consegne per 106,1 milioni rispetto alle stime effettuate in precedenza, prima dell’arrivo dei nuovi iPad e dei nuovi tablet;
  • Apple ha consegnato 15,4 milioni di tablet nel quarto trimestre dell’anno;
  • Amazon ha consegnato 4,7 milioni di Kindle fire nell’ultimo trimestre del 2011, la quota percentuale è del 16,8 per cento;
  • Samsung si piazza al terzo posto, solo il 5,8 per cento del mercato per la società asiatica;
  • Barnes & Noble con il nuovo Nook guadagna solamente il 3,5 percentuale del mercato.

Dunque al momento iPad  è il Re dei tablet, ma Kindle è pronto all’agguato!

Scrivi un commento