18

Set

iPad non ha rivali

Steve Jobs lo scorso marzo presentò iPad 2, allora nessuno avrebbe immaginato tutto questo. Lui disse, come un veggente :” Sarà l’anno degli imitatori?” e così è stato, prima Samsung, poi HP, RIM e altri hanno provato a copiare il tablet di casa Apple, senza successo e con qualche sentenza del tribunale sulle spalle.

Il caso più clamoroso è rappresentato da Samsung, che prima reclamava il touchscreen e poi ha copiato le linee e il design di iPad 2, beccandosi un paio di sentenze negative che l’hanno costretta a ritirare dal suo mercato i Samsung Galaxy Tab da 10 e 7 pollici.

Il mercato di iPad, attualmente il più forte, riesce a rubare anche il mercato di Android e in poco tempo dal 65,7 percentuale è passata a prendersi il 3 percento in più, facendo cadere Android di almeno 4 punti percentuale. Secondo gli analisti questi dati aumenteranno a favore della società di Cupertino, soprattutto quando verrà rilasciato il nuovo iPad 3, il dispositivo tanto atteso dai fan della mela. In caso di iPad 3 si prevede che il tablet di Apple sbarchi sul mercato quasi senza concorrenza, non preoccupa minimamente il tablet di Amazon ( Kindle) .

Attualmente non c’è un tablet che possa competere con l’attuale iPad 2, nemmeno il Sony che è imparagonabile sia per l’estetica sia per le funzionalità del tablet della mela morsicata. Ma che intenzioni ha Apple con i suoi dispositivi? Google , l’unica minaccia esistente al momento, lancerà qualche prodotto in grado di competere con il prossimo iPad 3

? Lo scopriremo solamente il prossimo giugno, la data dell’uscita del prossimo Tablet di Cupertino.

Scrivi un commento