iOS è il più sicuro degli OS

LA RSA Conference è in corso a San Francisco e durante quest’appuntamento annuale con gli esperti della sicurezza informatica è stato confermato un dubbio che durava ormai da qualche anno. iOS o Android?

Quale dei due sistemi operativi è più sicuro? La risposta sembra  facile per persone come Charlie Miller e Dino Dai Zovi : iOS è più sicuro.

Per prendere il controllo del sistema operativo iOS, dunque bucarlo e penetrare all’interno dell’OS, ci vogliono almeno cinque software fatti per bene, su Android? Bastano al massimo due applicazioni semplicissime.

Gli esperti dunque confermano la superiorità di iOS in termini di sicurezza, il Software operativo di Apple è migliorato moltissimo con gli anni e al suo interno ci sono delle specifiche di sicurezza che si trovano raramente all’interno dei sistemi operativi.

Per installare rootkit su iPhone, ad esempio, non basterebbero solo quattro o cinque software ma è necessario anche corrompere la memoria RAM e tentare di far eseguire all’OS operazioni che normalmente è impossibile fare. Il codice è bloccato da una sandbox, l’hacker dovrà superare degli ‘strati’ dell’iOS per poter arrivare al cuore del dispositivo… dunque asi impossibile . Miller è dunque deciso che Apple sia superiore con il suo sistema operativo e che Android è di scarsa ‘qualità’ in termini di sicurezza : “ Su Android è molto più facile superare le barriere protettive che si presentano”.

Chi riuscirà a violare le barriere di iOS? Sembra una domanda da un milione di dollari, nessuno ci ha mai provato, mentre si parla di ‘invasioni’ nel sistema operativo di Google che anche se ha funzionalità interessanti, non ha nulla a che vedere con iOS.