Trasformare Jailbreak tethered in Jailbreak untethered ios 5.1.1

Il Jailbreak iOS 5.1.1 untethered è stato rilasciato venerdì  e pare che la maggior parte degli utenti hanno già eseguito la procedura di sblocco sul loro smartphone, una procedura questa volta molto semplice e veloce da fare. Basta scaricare Absinthe sul proprio computer, eseguire un backup ed il gioco è fatto, tutto è pronto ci vuole solo un po’ di pazienza. La procedura di sblocco, forse la più semplice in assoluto che sia mai stata realizzata è disponibile per tutti noi e può essere eseguita da chi ha uno smartphone o un tablet della società di Cupertino con il sistema operativo iOS 5.1.1.

La versione del Jailbreak è di tipo untethered, dunque chi ha già il jailbreak tethered come fa? Deve prima formattare tutto, ristabilire l’originalità del sistema operativo e poi procedere e fare la procedura? No, andiamo a vedere come si fa in poche e semplici mosse.

Se avete un dispositivo con processore Apple A4 aggiornato all’ultima versione del iOS 5.1.1 e avete effettuato il Jailbreak tethered, ora potete passare da tethered ad untethered in poche e semplici mosse, il tutto per avere il Jailbreak definitivo anche senza eseguire Abisnthe e collegare iPhone al vostro computer. E’ molto comoda sta procedura, non c’è bisogno di fare un ripristino del cellulare , basta installare semplicemente un pacchetto da Cydia, il tutto richiede meno di qualche minuto, dunque ecco come fare :

Dobbiamo utilizzare Rocky Racoon 5.1.1 untethered, ma attenzione che il tutto deve essere effettuato con RedSnow, se non l’avete fatto potete semplicemente utilizzare Absinthe, ma andiamo a vedere la procedura direttamente da smartphone o da tablet.

  1. Apriamo Cydia, lo store alternativo che si installa automaticamente quando effettuiamo il Jailbreak.
  2. Cerchiamo il pacchetto in questione ‘ Rocky Racoon 5.1.1 Untethered e installiamo;
  3. Riavviamo il nostro smartphone o tablet e assicuriamoci che non sia richiesto il boot tethered.

Non è una procedura obbligatoria certo, ma è la più veloce e rende il vostro Jailbreak di tipo untethered. Nulla vi vieta di utilizzare Absinthe 2.0, anzi potete farlo e il risultato sarà completamente identico, solo che la procedura sarà più lunga e un po’ più fastidisiosa da eseguire. Questa operazione, quella attraverso Cydia, non potrà essere effettuata su questi dispositivi : iPhone 4S, iPad 2 o iPad di terza generazione.

Ovviamente è scontato che non bisogna cancellare il pacchetto Rocky Racoon 5.1.1 untethered dal vostro smartphone o non potrete più utilizzare il Jailbreak e vi tocca ripetere la procedura, dunque fate attenzione.

iPhone 4 e l’aggiornamento

Ultimamente la Apple ha rilasciato un aggiornamento versione 2 di iOS 5.1.1 solamente per iPhone 4, non dovete assolutamente farlo se non volete perdere la possibilità di effettuare la procedura di Jailbreak untethered. L’aggiornamento , infatti, vi blocca ogni possibilità di farlo dunque attenzione!!!

Avete fatto l’aggiornamento? Benissimo, non potete eseguire il Jailbreak iOS 5.1.1 untethered

in quanto non c’è una procedura valida per l’ultima build rilasciata per iPhone 4, dunque dovete semplicemente attendere l’arrivo di iOS 6,  l’aggiornamento dovrebbe arrivare prossimamente , precisamente l’11 giugno prossimo.