18

Mag

Steve Wozniak aiuterò Aaron Sorkin a costruire il film di Steve Jobs

Ormai non si parla di altro, chi sarà Steve Jobs, come sarà prodotto il film e quando uscirà. Chi ha letto la biografia attende con impazienza l’uscita di questo nuova pellicola, in realtà si attende l’inizio della produzione da parte di Sony, l’azienda cinematografica giapponese ha acquistato già i diritti e pare che abbia deciso di mettere in produzione il film molto presto. Intanto si cerca di capire chi sarà il nuovo Steve Jobs, o meglio chi interpreterà il guru più famoso di sempre nella pellicola.

La biografia – Walter Isaacson

Walter Isaacson ha scritto e pubblicato prontamente la biografia su Steve Jobs, poco tempo la sua morte il libro è stato messo in vendita su internet e anche in tutte le librerie del mondo, il successo di questo prodotto è stato strepitoso tanto che le aziende cinematografiche hanno fatto a gara per acquistare i diritti del libro e del nome dalla famiglia dell’ormai defunto Steve Jobs e della Apple stessa.

In questi giorni, insomma, si è parlato moltissimo di Apple e di Steve Jobs, o meglio del film dedicato a questo grande uomo, e sulla biografia. Lo sceneggiatore, secondo quanto annunciato da Sony, sarà Aron Sorkin, mentre Steve Wozniak sarà il consulente per offrire una visione migliore e un adattamento al personaggio di Steve Jobs.

Sony ha annunciato che Aaron Sorkin sarà lo sceneggiatore e si occuperà dunque della sceneggiature e della scenografia , dovrà adattare il contenuto della biografia al film in modo da creare la pellicola nel migliore dei modi. Sorkin ha rilasciato anche un intervista in cui racconta che quando ha prodotto la scenografia per il film ‘Facebook’ raccontava da fonte esterna le vicende legali tra Zuckerberg, creatore di Facebook , e dei compagni di università.

Per quanto riguarda la creazione della pellicola di Steve Jobs, lo stesso Aaron ha affermato che non potrà adottare lo stesso modello di strategia applicato a The Social Network, l’altro film di cui parlavamo prima, ma dovrà rivedere tutto ed ha bisogno di un consulente, che in questo caso sarà Steve Wozniak per raccontare poi la vita di Steve Jobs.

Ecco cosa ha detto Sorkin in una sua recente dichiarazione : “Ho bisogno di trovare un elemento per costruire la storia del personaggio, devo solo riuscire a capire quale questo possa essere, ho bisogno di un elemento chiave, di un punto sul quale sviluppare il tutto”.

Ecco che nelle sue dichiarazioni, Aaron sottolinea che è difficile convertire un libro in un film, o meglio una biografia in una pellicola cinematografica perché il libro segue una persona da quando nasce a quando muore, un qualcosa che è invece difficilissimo fare nel film. Così, Sony, per aiutarlo ad eliminare questi problemi ed a superare i limiti imposti, in un certo senso dalla biografia,  ha proposto un consulente d’eccezione che sarà Steve Wozniak

il quale aiuterà Sorkin a trovare quell’elemento chiave che cerca e che ancora non trova.

Che dire? Staremo a vedere i due cosa saranno in grado di fare, intanto vi consiglio  di guardare il film ‘I pirati della Silicoon Valley’, un film che racconta parte della vita di Steve Jobs, Bill Gates e altri.

Scrivi un commento