31

Gen

Samsung per battere Apple ci vuole passione

Youn Lee, responsabile del marketing per conto della società Samsung, in un’intervista a All Things D, ha parlato un po’ della strategia con la quale i coreani vogliono battere Apple in campo legale e anche in campo commerciale. Il punto principale di questa loro tecnica, o forse è meglio dire strategia, sarà la passione per i prodotti della Samsung, una specie di fidelizzazione del cliente su una base di ‘passione’.

Durante gli anni Samsung ha perso molto contro Apple

, meritandosi molto spesso l’appellativo di ‘copiona’ per tutti i dispositivi copiati e tutti i design clonati dai vari prodotti della società californiana. Andiamo ora a vedere cosa dice il responsabile del Marketing di Samsung, Lee : ” Negli Stati Uniti e in tutto il mondo la gente ama Apple, è ossessionata. E’ ora arrivato il momento di spostare l’attenzione e la passione della gente”.

Parole che riecheggiano per il campus di Cupertino, come avrà intenzione di appassionare i clienti ai suoi prodotti la Samsung?  Sicuramente il metodo adottato sarà quelli di incentrare il tutto , non più sulle caratteristiche dei dispositivi, ma sulla passione, emozioni e sensazioni dei clienti.

“Nessuno conosce la lingua del cliente, Abbiamo visto un potenziale grandissimo e abbiamo tentato di interpretare la difficoltà dei clienti stessi con il linguaggio dei consumatori finali del prodotto. Come accade con i cosmetici, la gente crede che quest’ultimi siano delle scatole magiche, ma in realtà sono studiati basandosi su una scienza e delle innovazioni tecnologiche. Lo stesso accade per i telefonini, ora dobbiamo far pensare ai clienti :” Quello che ho tra le mani sono io”. ” Queste le parole di Youn Lee.

 

  • Luca
    31 gennaio, 2012, 20:16

    Samsung copiona! X forza!!! Samsung perde contro Apple sia in campo legale sia in quello commerciale!! Non sei all’altezza mettitela via!

Scrivi un commento