iPhone 5 produzione avviata?

Nuovo Iphone 5
Si parla ancora di iPhone 5, il nuovo smartphone della società di Cupertino che a quanto pare l’azienda tiene ancora segreto e non rivela né nome, né caratteristiche tecniche. L’azienda californiana tiene il segreto, ma arrivano ancora notizie che parlano del nuovo smartphone della Apple. Le voci sono così tante che ancora non si capisce come sarà questo nuovo iPhone.

iPhone 5 potrebbe avere un display più grande dell’attuale, si parla di 4 pollici anziché 3,5 pollici, poi si parla di processori più grandi e potenti, una batteria con una carica superiore e anche di una nuova tecnologia in grado di auto ricaricare il telefono grazie al movimento e dunque una trasformazione dell’energia meccanica in quella elettrica.

A proposito di schermo, nelle settimane scorse si è parlato di un accordo tra Sharp e Foxconn e di un nuovo impianto pronto a fornire degli schermi per il prossimo dispositivo Apple. Stando alla notizia riportata da Reuters la fornitura di schermi avrà inizio a luglio e saranno completate per il prossimo settembre , giusto in tempo per il nuovo smartphone ed il suo lancio.

L’impianto di cui si parlava qualche tempo fa è una ‘base’ che si trova a Sakai e in qui saranno prodotti gli schermi per il prossimo iPhone 5 e secondo l’accordo che è stato fatto tra le due aziende pare che la collaborazione sarà congiunta, dunque Sharp fornisce gli schermi e Foxconn completerà l’assemblaggio dei telefoni ottimizzando poi il nuovo iPhone 5. L’accordo è stato trovato a fine marzo ed è un importante punto per Sharp, perché? Perché Foxconn gli permetterà, secondo gli analisti, di recuperare le perdite avute nell’anno incorso, ovvero ben 4,7 miliardi di dollari trovati in rosso nel bilancio. Foxconn riceverà delle tecnologie ‘ all’ultimo grido’ che gli permetteranno dunque di produrre smartphone migliori per conto di Apple.

E’ importate dire che non c’è nessuna traccia di un annuncio rilasciato dalla Shpar per quanto riguarda i nuovi display, dunque Reuters ha semplicemente ipotizzato il tutto e ha pensato che questi fossero destinati al prossimo iPhone 5 che è atteso per ottobre, ad un anno esatto dalla presentazione di iPhone 4S. Sharp e Foxconn sono dunque pronti ad una collaborazione e questo apre le porte ad Apple anche per un nuovo debutto nel paese cinese del prossimo dispositivo che a quanto pare è attesissimo ovunque.

Ecco quanto riportato da Reuters, ma spostiamo ora l’attenzione sul WWDC 2012 di San Francisco. A partire dall’11 giugno prossimo pare che Apple sia pronta a proporre la nuova iTv che a quanto pare si chiamerà iPanel. Si vocifera che a questo particolare evento si avrà anche un iPad mini per permettere alla società di Cupertino di competere con il Kindle Fire di Amazon e altri prodotti proposti a basso prezzo.

All’appuntamento WWDC 2012 di San Francisco

ci sarà spazio soprattutto per iOS 6, il nuovo sistema operativo dei dispositivi Apple che sarà presentato proprio in questa particolare occasione. Si vocifera, inoltre, che ci sarà spazio anche per vedere Siri in Italiano, l’assistente vocale della società di Cupertino finalmente parlerà la nostra lingua.

Manca poco ormai!