31

Gen

Foxconn assume 100 mila dipendenti!

E’ nell’aria, è quasi certo , manca solamente l’ufficialità dalla California, precisamente da Cupertino e da Apple. iPhone 5 è pronto alla produzione, 100 mila persone stanno per essere assunte da Foxconn, l’azienda produttrice di smartphone che lavora da anni per conto della società di Cupertino per la costruzione di iPhone ( iPhone 4S è stato assemblato e costruito da loro). Su 100 mila assunti , circa il 30 per cento lavoreranno per produrre iPhone 5

.

Zhengzhou nel nord della Cina, lì sono situati gli stabilimenti di Foxconn,  che sono stati ampliati nell’ultimo periodo per produrre dispositivi più velocemente e avere un numero maggiore di operai per aumentare così anche il numero di dispositivi Apple assemblati al giorno, si sono tenuti i colloqui di lavoro. E proprio per l’ampliamento che Foxconn sta cercando circa 100 mila dipendenti, iPhone 5 è dunque realmente pronto all’arrivo!

Secondo le ultime notizie, Foxconn ha già messo in produzione, su ordine di Apple, l’assemblaggio di iPhone 5 , all’apertura del bando di assunzione si sono presentati in numerosi, file chilometriche dinanzi agli stabilimenti dove si tenevano i colloqui di lavoro. Nella foto in alto potete vedere con i vostri occhi quante persone erano presenti!

Tra gli operai ci saranno giovani lauerati, ex operai di Foxconn dimessi tempo fa per via della distanza dall’abitazione al posto di lavoro e tanti altro. Gli stipendi previsti sono molto bassi, circa 260 dollari al mese, massimo si raggiungerà 500 dollari al termine dell’apprendistato. Il vantaggio? La possibilità di usufruire di vitto e alloggio gratuito a carico dell’azienda, infatti Foxconn all’interno della fabbrica ha dei dormitori per i dipendenti.

 

 

Scrivi un commento