Apple vieta l’utilizzo di iPhone bianco per la pubblicità

iPhone è un marchio registrato da Apple e da sempre, la società , ha fornito delle linee guida sull’utilizzo dell’immagine del suo prodotto principale, la punta di diamante per essere utilizzata deve esser accompagnata da un’autorizzazione, insomma non tutti possono.

La cosa curiosa è che Apple non vuole che gli sviluppatori indipendenti che vogliono promuovere iPhone

e le sue App, non possono utilizzare lo smartphone di colore bianco, lo stesso accade per iPod touch e iPad, insomma c’è il divieto di utilizzare iPhone bianco.

Michael Arrington afferma che Apple ha avuto contatti con diversi sviluppatori per chiedere di non utilizzare iPhone bianco nella promozione delle proprie applicazioni, tutte le immagini dovranno aver come soggetto iPhone nero, e se fino ad oggi non c’era un divieto ben preciso, eccolo che arriva : Niente più smartphone bianco.

Apple, da qualche giorno, sta inviando numerose email agli sviluppatori chiedendo esplicitamente di non utilizzare lo smartphone, il tablet e il lettore musicale di colore bianco, la motivazione? Diritti che spettano ad Apple, per utilizzarli bisognerà chiedere un permesso speciale e di conseguenza pagare una royalty.

Non è mai successa una cosa del genere e la notizia fa un po’ scalpore, non tutti ovviamente sono d’accordo su questa restrinzione, gli sviluppatori si faranno sentire e protesteranno? Apple cambierà idea? Non crediamo proprio, vi invitiamo ad esprimere il vostro parere qui con un commento:

Accettate questa imposizione? Perché secondo voi Apple blocca l’utilizzo dell’iPhone bianco per la promozione di applicazioni per i dispositivi? Attendiamo i vostri preziosi pareri.