Apple e i prossimi cavi super ecologici!

We Recycle Apple

Salvaguardare il nostro pianeta e l’ambiente in generale, questo era una delle idee di Steve Jobs e così la Apple, fondata su questa corrente di pensiero, si adegua e fa una scelta a dir poco coraggiosa, optando per l’ecologia. I prossimi cavi di alimentazioni dei dispositivi della Apple saranno senza alogeni, dunque più facilmente riciclabili.

Gli attuali cavi, e accessori della società di Cupertino sono difficilmente smaltibili e riciclabili, richiedono processi lunghi e costosi e al loro interno ci sono molte tossine e sostanze tossiche. Il desiderio di cambiare, la voglia di ecologia e di salvaguardare la Terra, ha contribuito a far scegliere alla mela una nuova soluzione, decisamente meno inquinante delle attuali.

Apple produrrà dei cavi ecologici senza alogeni, questo contribuirà sicuramente a salvaguardare l’ecologia del nostro pianeta. Attualmente non sono solo i cavi ad essere considerati non-inquinanti, sono in commercio prodotti di Cupertino privi di PVC e adattatori già orientati verso il campo ecologico. Ma quanto costerà ad Apple la scelta di questa soluzione decisamente ecologica? Beh, secondo le voci e alcune statistiche, la Apple spenderà ben 6 milioni di dollari in più, ma sicuramente varrà la pena farlo per salvaguardare il nostro amato pianeta.

Tuttavia, ricordiamo che la Apple ha avviato una campagna di riciclo di iPhone, iPad e iPod touch, oltre ad altri prodotti marchiati con la classica mela morsicata, tuttavia è bene citare il nome di quest’azione :” We Recycle

“, attualmente però è attiva solamente negli Stati Uniti d’America… prossimamente sarà disponibile anche in Europa e in altre parti del mondo.