Apple al CES 2012, ma solo per spiare!

Era risaputa la non presentazione dei prodotti Apple durante l’evento ‘CES’ 2012 che si sta svolgendo a Las Vegas, lì la società di Cupertino, per decisione di Steve Jobs, decise di non prendervi più parte e di organizzarsi gli eventi e i keynote in proprio, così da dedicare l’intero giorno completamente alla mela.

Ma ovviamente la concorrenza continua a partecipare a questo tipo di eventi e così, la Apple, non può mancare per vedere cosa i rivali presentano e cosa in pratica può fare una concorrenza diretta alla società di Cupertino. Spiare, studiare, questa è la miglior cosa per preparare un buon dispositivo in grado di far concorrenza a tutto.

Smartphone, tablet, computer e ora la paura degli ultrabook, ultra sottili e che possono far concorrenza ai MacBook Air, insomma c’è un bel po’ da fare in California, la Apple deve trovare qualche cosa di innovativo. Sul fronte tablet tutto è risolto, arriverà l’iPad 3 in due versioni, sul fronte smartphone ci sarà iPhone 5

, ma sul fronte computer? Beh ancora nessuna novità in questo campo.

Joswiak è stato visto nei pressi degli stand Sony , ecco le parole del dipendente della Apple : ” Sono qui per vedere le altre aziende cosa hanno preparato in occasione di questo evento, ho un particolare interesse per gli stand e sul come è stato organizzato l’evento, oltre al metodo su come sono organizzate le presentazioni dei prodotti e degli accessori”.

La Apple non partecipa ad un evento simile dal 2009, l’ultima partecipazione è stata al MacWorld 2009, poi da allora la società si è ‘messa in proprio’.