7

Dic

Alec Baldwin cacciato dall’aereo perché usava un iPhone

Alec Baldwin è stato protagonista di un curioso caso. L’attore americano è stato cacciato via dall’American Airlines perchè stava usando il suo iPhone, numerosi sono stati gli sfoghi tramite i social network, e ancora non si placano.

Alec , attore di The Aviator, era su un volo per tornare a New York, si trovava al gate a Los Angeles, e andando al bancone della compagnia aerea per lamentarsi dopo l’acquisto di un biglietto. “La hostess sul volo ha detto di scendere perché stavo giocando ad un giochino su iPhone

che si chiama ‘Words with Firends, ero seduto al gate e non in volo”.

Poi dopo il caso, molto duramente Alec su Twitter pubblica uno stato davvero interessante :” Non c’è da stupirsi se la compagnia American Airlines è in bancarotta”. Qualche minuto dopo pubblica un nuovo messaggio dove assicura che non viaggierà mai più con l’American, ma preferirà utilizzare la United Airlines.

La cosa sembra non sia destinata a fermarsi, Alex dopo aver attaccato la compagnia aerea , comincia a parlare del personale di bordo, secondo il quale l’attore avrebbe sbattuto violentemente la porta del bagno, tanto da costringere addirittura il pilota ad intervenire.

Secondo alcuni passeggeri la scena si è svolta più o meno così :

Alec è stato rimproverato perché stava usando l’iPhone, lui nervoso si è alzato ed è andato in bagno, quando è uscito dal wc ha sbattuto la porta. 

 

Questa è la più probabile tra le versioni dei fatti, staremo a vedere nei prossimi giorni se verrà a galla la verità, comunque sia ecco cosa causa un iPhone…

 

Scrivi un commento