23

Ott

Vocation, l’app della chiesa!

 

La chiesa è vecchia? Chiusa al mondo, alla tecnologia e alla scienza?? beh non è affatto vero, infatti la chiesa recluta i preti attraverso un’applicazione per iPhone

.

L’app prende il nome di “Vocation” ed è stata sviluppata da Magic Time Apps, l’app ha comunque come obiettivo avvicinare i giovani alla chiesa e magari invitarli ad intraprendere un cammino spirituale per diventare dei preti.

L’idea è venuta a Paddy Rushe, che ha pensato che reclutare i preti attraverso iPhone e un’app è possibile, questa è comunque la prima applicazione in grado di assistere e avvicinarsi ai giovani, tentando un approccio ‘originale’ verso questi ultimi.

L’app può essere integrata a Facebook e Twitter, permettendo di condividere ( agli utenti) tutto sulla propria bacheca o tramite un Tweet. Insomma, qualche cosa di particolarmente tecnologico usato da una ‘società’ chiusa alla scienza e alla tecnologia.

L’app è stata creata anche perché c’è una diminuzione di vocazioni in Irlanda, questa è disponibile gratuitamente in App Store sotto il nome di ‘Vocation’. L’ideatore, Don Rushe dice “ La chiesa ha bisogno di esserci, di essere accessibile da tutti”.

Il candidato viene comunque ‘valutato’ per la sua fede ed in caso valutato idoneo a diventare un prete e ad intraprendere un percorso spirituale verso la comunione con il Padre.

Provate l’applicazione scaricandola dal link proposto al di sotto di quest’articolo, ricordiamo che è completamente gratuita ed disponibile in tutti gli App Store ( americano, inglese, francese e italiano) purtroppo però è solo in lingua inglese.

Vocation download App Store iPhone.

Scrivi un commento